Immagine: Nidhi Chaudhry

99 Park, un ristorante indipendente nel cuore di Bellevue, ha un elenco di piatti moderni del nord-ovest e uno splendido patio proprio vicino a Downtown Park. La sua atmosfera è di alto livello, ma mira a un’esperienza culinaria informale: il proverbiale ristorante con tovaglie bianche (senza tovaglie reali). “Vogliamo essere il tipo di posto in cui le persone vengono per gli anniversari e per l’happy hour”, ha affermato l’executive chef Quinton Stewart dell’atmosfera desiderata.Ecco cosa aspettarsi quando il ristorante apre oggi per cena.Mangiare: “Ingredienti locali con influenze globali” secondo Stewart, il cui menu è influenzato dal suo tempo a Seattle, i preferiti come Tilth, Spur e Coterie Room, così come la brasserie scandinava di New York, ACME. Bahn mi si presenta accanto alla talpa nera messicana, al katsuobushi giapponese, al soubise di porro francese e al tabbouleh mediorientale nel suo menu. “La cosa difficile è, ‘dov’è l’obiettivo?'” ammette Quinton. “Ma il filo conduttore è che ci concentriamo su ottimi ingredienti di provenienza locale e ci divertiamo semplicemente”. Anche un prezzo fisso di $ 65 per 5 portate è in lavorazione.Bere: I classici,come Tom Collins, old fashioned, daiquiri e vespri del ben fornito bar-bar manager Jason Saura stima che ci siano circa 150 bottiglie diverse. Col tempo, ingredienti freschi del mercato, amari fatti in casa e sciroppi di gomma compariranno anche nel menu dei cocktail. Il rubinetto versa Bellevue Brewing e Seattle Cider insieme a un cocktail rotante e anche la lista dei vini è piuttosto ampia.Sedersi: con vista sul parco del centro,sia nel patio che lungo le porte telescopiche. In una notte fredda, però, resta in casa nei separé rivestiti in pelle e mangia alla luce delle lampadine e delle candele Edison. C’è anche un’area bar distinta con le sue cabine, tavoli in piedi e posti a sedere al bancone.Informazioni aggiuntive: Il posto è stato ingannato con un enorme valore di $ 2,5 milioni di lavori di ristrutturazione, tutti con sede a Los Angeles Architetti Baliani, che ha lavorato in hotel, progetti residenziali ed edifici commerciali ma mai in un ristorante prima del 99 Park.

Leave a Reply