alan-jackson-cantando-sua-figlia-ti-ti-fa-lacrimerà

I fan di Alan Jackson sanno che quando scrive canzoni, lo fa con il cuore. In effetti, ha tratto molti dei suoi testi direttamente dalla sua stessa vita. Ad esempio, ha scritto “Ti amerò ancora una volta” per sua moglie. Denise, nel loro decimo anniversario. Il loro matrimonio ha ispirato anche altri brani come “Livin’s on Love”. È stato un po’ di tempo fa, però. Ora ha dei figli che influenzano la sua penna. Jackson ha scritto una canzone per i matrimoni delle sue figlie e l’ha inclusa nel suo recente rilascio,Dove sei andato“You’s Always Be My Baby” è una canzone commovente, certo. Tuttavia, lo ha eseguito con sua figlia Ali Jackson-Bradshaw e l’ha portato a un livello completamente nuovo.

La performance strappalacrime si è svolta alla Bridgestone Arena di Nashville l’8 ottobre. È stato il primo concerto completo di Alan Jackson a Nashville in quattro anni, secondo Tennessee. Il duo padre-figlia si è assicurato che fosse una notte che tutti i presenti avrebbero ricordato. Tira fuori i fazzoletti e guarda il video del toccante duetto qui sotto.

https://www.youtube.com/watch?v=-dm6uQh_tLQ&t=2shttps://www.youtube.com/watch?v=-dm6uQh_tLQ&t=2s

Se ci fosse mai stato qualche dubbio su quanto Alan Jackson sia orgoglioso dei suoi figli, questo dovrebbe chiarirlo. Lui e Ali si scambiano la voce mentre dirige lei e la band attraverso la canzone. Dietro di loro, viene riprodotta una presentazione di foto di famiglia. Se desideri dare un’occhiata più da vicino a quelle foto, dai un’occhiata al lyric video ufficiale di “You’s Always Be My Baby”.

La parte più toccante, però, è quando Alan Jackson chiede al chitarrista di suonare un assolo. Durante la pausa musicale, Jackson fa un cenno ad Ali e dice: “Amico, sta suonando bene quassù, tutti voi”. La folla risponde con acclamazioni. Sentendo la voce di Ali, tutti sanno che la mela non è caduta lontano dall’albero.

La canzone di Alan Jackson per i matrimoni delle figlie

“Sarai sempre il mio bambino (scritto per i matrimoni delle figlie)” è praticamente la canzone perfetta per il matrimonio. Alan Jackson l’ha scritto dalle sue esperienze di padre. Tuttavia, quasi tutti i papà che hanno una figlia possono immedesimarsi nei testi. Ci sono buone probabilità che sia la colonna sonora di molti balli padre-figlia ai matrimoni. È il tipo di canzone che le famiglie ricordano.

Tuttavia, Alan Jackson non l’avrebbe messo nel disco. Ha scritto e “I Do”, come canzoni di nozze, e questo è tutto. Quindi, sua moglie e le sue figlie lo hanno esortato a includere le canzoni nel suo ultimo album. Ha ceduto ma ha pianificato di aggiungerli come bonus track per l’edizione deluxe del disco. La sua etichetta e, cosa più importante, Denise non erano d’accordo con quel piano. Sapevano che i fan di Jackson avrebbero adorato le canzoni. Hanno meritato di essere sulla stampa regolare di Dove sei andato.

Fortunatamente, AJ ha accettato. Ha pubblicato “You’s Always Be My Baby”, come primo singolo estratto dall’album all’inizio di quest’anno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *