Google ha annunciato oggi di aver siglato partnership strategiche con Visa e Mastercard per portare Android Pay in più posti online. Le nuove partnership consentiranno presto agli utenti di Android Pay di pagare su innumerevoli siti Web in cui sono accettati Visa Checkout o Masterpass utilizzando il metodo di autenticazione del dispositivo di loro scelta, come il riconoscimento delle impronte digitali. Ciò eliminerà la necessità per gli utenti di ricordare più nomi utente e password al momento del pagamento.

Google promette che gli utenti Visa Checkout e Masterpass che collegano i propri account ad Android Pay potranno effettuare pagamenti facili e sicuri nei negozi e online con un semplice tap.

Il processo di integrazione dei pagamenti è facile anche per i commercianti. Coloro che hanno abilitato Visa Checkout o Masterpass sui propri siti Web beneficeranno immediatamente delle migliori esperienze di pagamento poiché i pulsanti si aggiorneranno automaticamente. I commercianti possono aspettarsi conversioni più elevate e maggiori affermazioni con Android Pay.

Google afferma che la sua nuova partnership con Visa e Mastercard dimostra come Android Pay può funzionare con le soluzioni esistenti per migliorare l’esperienza di pagamento sia per gli utenti che per i commercianti. Si consiglia agli utenti di cercare le nuove integrazioni con Visa Checkout e Masterpass all’interno dell’app Android Pay all’inizio del prossimo anno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *