L’Andy Griffith lo spettacolo era così bello che rimane uno dei programmi TV classici più popolari. La maggior parte di ciò era dovuto al genio dietro le quinte. Lo spettacolo ha impiegato alcuni scrittori e registi di prim’ordine. Hanno gettato le basi per lo spettacolo. Poi, tutto è filtrato attraverso Andy. Ha aggiunto la sua voce alla serie.

Andy Griffith aveva una notevole quantità di controllo creativo. Era il suo spettacolo, in una certa misura. Ad esempio, quando facevano la lettura delle tabelle, alterava gli script a suo piacimento. Se ad Andy non piaceva una battuta, la buttava via. Se qualcosa non si adattava alla sua visione, l’avrebbe cambiata.

Tuttavia, Andy Griffith non ha sempre avuto l’ultima parola sulla serie. In effetti, di tanto in tanto, doveva assecondare ciò che voleva lo showrunner Sheldon Leonard. Di solito, Andy sorrideva e sopportava. Ma quando lo showrunner ha deciso che Andy Taylor aveva bisogno di una figura da capo, ha causato la loro prima e unica discussione. Alla fine ha vinto Leonardo. Ciò non significava che a Griffith dovesse piacere.

In effetti, Andy Griffith odiava il personaggio. Tuttavia, i fan dello show non lo saprebbero mai guardando la serie.

Il personaggio Mayberry che Andy Griffith odiava

Il personaggio che Sheldon Leonard pensava che fosse Andy Griffith Show assolutamente necessario era un sindaco. Pensava di poter essere un capo per lo sceriffo Taylor. Aggiungerebbe un po’ di tensione e un po’ di commedia. Tuttavia, Andy odiava l’idea.

Non era avere una figura da capo che non piaceva ad Andy Griffith. In effetti, gli piaceva l’idea di avere un capo. Il motivo per cui odiava l’idea era che un sindaco è un funzionario locale. Avrebbe potuto essere sopra il PD locale se Mayberry ne avesse uno. Tuttavia, lo sceriffo è un funzionario eletto della contea. Un sindaco non avrebbe potere su uno sceriffo. Quel dettaglio ha infastidito Andy.

Mayberry ha avuto due sindaci diversi nel corso di Lo spettacolo di Andy Griffithè corsa.

Il primo sindaco di Mayberry è stato il sindaco Pike. È apparso per la prima volta nell’episodio intitolato “The Manhunt”, che era all’inizio della prima stagione. In effetti, è stato il primo episodio in cui è apparso anche Barney Fife. Il sindaco Pike è apparso solo in undici episodi durante le prime due stagioni di Lo spettacolo di Andy Griffith.

Il personaggio di Pike è uscito dallo spettacolo perché Dick Elliott, l’attore che lo interpretava, è morto a metà Lo spettacolo di Andy Griffithla seconda stagione. La sua partenza non è mai stata affrontata sullo schermo.

Poi, il sindaco Roy Stoner è arrivato nella terza stagione. Roy Stoner è stato interpretato da Parley Baer. È apparso solo in sette episodi di Lo spettacolo di Andy Griffith, secondo IMDb.

Quindi, Andy Griffith odiava il fatto che Sheldon Leonard avesse aggiunto un sindaco alla serie. Tuttavia, ha dovuto affrontare solo 18 episodi del ruolo prima che le cose tornassero alla normalità in Mayberry.

L’Andy Griffith lo spettacolo è stato così bello che rimane uno dei programmi TV classici più popolari. La maggior parte di ciò era dovuto al genio dietro le quinte. Lo spettacolo ha impiegato alcuni scrittori e registi di prim’ordine. Hanno gettato le basi per lo spettacolo. Poi, tutto è filtrato attraverso Andy. Ha aggiunto la sua voce alla serie.

Andy Griffith aveva una notevole quantità di controllo creativo. Era il suo spettacolo, in una certa misura. Ad esempio, quando facevano la lettura delle tabelle, alterava gli script a suo piacimento. Se ad Andy non piaceva una battuta, la buttava via. Se qualcosa non si adattava alla sua visione, l’avrebbe cambiata.

Tuttavia, Andy Griffith non ha sempre avuto l’ultima parola sulla serie. In effetti, di tanto in tanto, doveva assecondare ciò che voleva lo showrunner Sheldon Leonard. Di solito, Andy sorrideva e sopportava. Ma quando lo showrunner ha deciso che Andy Taylor aveva bisogno di una figura da capo, ha causato la loro prima e unica discussione. Alla fine ha vinto Leonardo. Ciò non significava che a Griffith dovesse piacere.

In effetti, Andy Griffith odiava il personaggio. Tuttavia, i fan dello show non lo saprebbero mai guardando la serie.

Il personaggio Mayberry che Andy Griffith odiava

Il personaggio che Sheldon Leonard pensava che fosse Andy Griffith Show assolutamente necessario era un sindaco. Pensava di poter essere un capo per lo sceriffo Taylor. Aggiungerebbe un po’ di tensione e un po’ di commedia. Tuttavia, Andy odiava l’idea.

Non era avere una figura da capo che non piaceva ad Andy Griffith. In effetti, gli piaceva l’idea di avere un capo. Il motivo per cui odiava l’idea era che un sindaco è un funzionario locale. Avrebbe potuto essere sopra il PD locale se Mayberry ne avesse uno. Tuttavia, lo sceriffo è un funzionario eletto della contea. Un sindaco non avrebbe potere su uno sceriffo. Quel dettaglio ha infastidito Andy.

Mayberry ha avuto due sindaci diversi nel corso di Lo spettacolo di Andy Griffithè corsa.

Il primo sindaco di Mayberry è stato il sindaco Pike. È apparso per la prima volta nell’episodio intitolato “The Manhunt”, che era all’inizio della prima stagione. In effetti, è stato il primo episodio in cui è apparso anche Barney Fife. Il sindaco Pike è apparso solo in undici episodi durante le prime due stagioni di Lo spettacolo di Andy Griffith.

Il personaggio di Pike è uscito dallo spettacolo perché Dick Elliott, l’attore che lo interpretava, è morto a metà Lo spettacolo di Andy Griffithla seconda stagione. La sua partenza non è mai stata affrontata sullo schermo.

Poi, il sindaco Roy Stoner è arrivato nella terza stagione. Roy Stoner è stato interpretato da Parley Baer. È apparso solo in sette episodi di Lo spettacolo di Andy Griffith, secondo IMDb.

Quindi, Andy Griffith odiava il fatto che Sheldon Leonard avesse aggiunto un sindaco alla serie. Tuttavia, ha dovuto affrontare solo 18 episodi del ruolo prima che le cose tornassero alla normalità in Mayberry.

Leave a Reply