Nonostante il fatto che Animal Crossing: Nuovi Orizzonti non è ancora uscito da una settimana, i giocatori hanno trovato e hanno sfruttato un particolare problema di duplicazione degli oggetti. In sostanza, il problema tecnico ha permesso a coppie di giocatori di duplicare oggetti e poi venderli per ingenti somme di campane e, naturalmente, è qualcosa con cui Nintendo è in discussione.

La società sembra aver perso poco tempo nell’annullamento del problema, fornendo un nuovo aggiornamento per Nuovi orizzonti dall’oggi al domani che porta il gioco alla versione 1.1.1. Nintendo ha preso l’abitudine di rilasciare note di patch brevi e vaghe per i suoi giochi e appare con Nuovi orizzonti le cose non sono diverse. In effetti, le note sulla patch sul sito di supporto giapponese di Nintendo dicono semplicemente che questo aggiornamento “ha risolto un grave bug che influenzava il bilanciamento del gioco”.

Questo non ci dà molto su cui andare avanti, ma sembra che il bug al centro dell’attenzione di Nintendo qui fosse il problema tecnico della duplicazione degli oggetti. A parte la correzione di bug, non c’è nient’altro in questo aggiornamento, quindi sembra che Nintendo stesse cercando di spingere questa correzione fuori dalla porta il prima possibile per correggere l’exploit.

Una cosa importante da notare è che mentre puoi continuare a giocare senza applicare l’aggiornamento, non sarai in grado di andare online. Dovrai aggiornare alla versione 1.1.1 se vuoi continuare a giocare online, quindi se passi molto tempo a visitare le isole degli amici, dovresti installare questo aggiornamento il prima possibile.

Quindi, per quanto riguarda gli aggiornamenti, questo non è molto eccitante, ma necessario se Nintendo vuole impedire alle persone di duplicare gli oggetti. Ti faremo sapere quando arriverà un aggiornamento più sostanziale dietro l’angolo, quindi resta sintonizzato per questo.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *