Se hai difficoltà a resistere agli AirPods Max da $ 549, potresti semplicemente voler tenere i tuoi cavalli poiché l’Apple AiPods Pro 2 è ipotizzato per un lancio molto prima di quanto si credesse in precedenza. I veri auricolari wireless saranno molto più economici degli AirPods Max dal prezzo esorbitante (solo se non sei un fan irriducibile delle cuffie) e più o meno come l’accessorio in stile auricolari.

AirPods Pro è stato rilasciato nell’ultima parte di ottobre 2019, apportando un degno aggiornamento rispetto agli AirPods portando nuove funzionalità come resistenza all’acqua, opzioni di adattamento personalizzate, controlli sul dispositivo e soprattutto la tecnologia di cancellazione attiva del rumore. Lo stesso ci si aspetta dall’Apple AirPods Pro 2 che è terribilmente vicino a una data di lancio ufficiale. C’è così tanto nel cloud sulla tecnologia audio Apple che è difficile non alimentare l’attesa.

Riprogettazione radicale

Si prevede che AirPods Pro 2 avrà un fattore di forma molto compatto grazie ai chip SiP (System-in-package) che aiuteranno a posizionare i componenti hardware molto vicini l’uno all’altro. Il risultato, un paio di auricolari di dimensioni più piccole che avranno prestazioni e qualità del suono ancora migliori rispetto al suo predecessore.

Secondo i rapporti, AirPods Pro 2 potrebbe avere un linguaggio di design simile ai Samsung Galaxy Buds o ai Google Pixel Buds. Secondo Bloomberg檚 Mark Gurman, potrebbe esserci meno stelo e la forma sagomata potrebbe essere dominante, per riempire l’orecchio per una migliore vestibilità ergonomica e comfort. Nel complesso, gli AirPods Pro 2 sono destinati a sembrare più eleganti ed eleganti poiché gli utenti delle generazioni precedenti vorrebbero un aggiornamento del design per prendere in considerazione il passaggio.

La custodia di ricarica vedrà comprensibilmente un rinnovamento del design con un’altezza di 46 mm e una larghezza di 54 mm, mentre lo spessore sarà lo stesso a 21,7 mm. I miglioramenti incrementali rispetto al suo predecessore saranno ciò che determinerà quanto fortemente l’accessorio Apple catturerà l’interesse dell’utente proprio come i suoi predecessori che hanno una giusta quota del mercato degli auricolari true wireless grazie al loro design accattivante e alle loro prestazioni.

Sarà interessante vedere se ci saranno nuove opzioni di colore per i veri auricolari wireless. I concorrenti di Apple檚 non si sono scoraggiati dall’offrire veri auricolari ANC wireless in varie opzioni di colore e Apple檚 sarà qualcosa che vale la pena guardare. Come utente, questa volta vorremmo alcune opzioni di colore per i loro nuovissimi auricolari per ravvivare le cose, proprio come con gli Airpods Max.

Hardware e caratteristiche

Secondo quanto riferito, i prossimi auricolari wireless di Apple avranno il chip wireless W2 interno per una migliore connettività e anche la batteria potrebbe vedere un miglioramento rispetto alla versione precedente. Potremmo vedere un paio d’ore aggiunte alla precedente capacità di AirPods Pro檚. Anche la cancellazione attiva del rumore sui boccioli sarà in attesa di un definitivo aggiornamento considerando il livello di concorrenza e la tecnologia disponibile sul mercato. Il sensore di luce ambientale per la prossima versione di AirPods Pro sarà integrato secondo le speculazioni.

Un paio di auricolari dovrebbe suonare bene se devono vincere l’audiofilo. Quindi, non dovrebbe sorprendere vedere un’unità driver aggiornata nel nuovo AirPods Pro 2. Anche la regolazione dell’uscita audio per un panorama sonoro più ampio sarà nell’elenco delle priorità di Apple per gli accessori audio. Gli auricolari avranno il chip H1 o Apple ha qualcosa di sorprendente per gli acquirenti? Solo il tempo lo dirà.

Secondo un interessante brevetto depositato da Apple, AirPods Pro 2 potrebbe essere controllato toccando il viso, scuotendo la testa o anche serrando strettamente i denti. Anche se questa nuova tecnologia non arriva alla versione imminente, il brevetto ha alimentato la speculazione su dove siano diretti i veri auricolari wireless.

Altre voci simili affermano che gli accessori avranno sensori del livello di ossigeno nel sangue, potrebbero contare i passi che fai o persino mettere in pausa la musica se c’è un pericolo nelle tue vicinanze. Questa è una speculazione inverosimile, anche se supponiamo che vengano mantenuti per i modelli da qualche parte in futuro.

Data di uscita e prezzo

L’imminente AirPods Pro 2 è ipotizzato per un arrivo nell’aprile 2021 secondo il sito Web Apple giapponese Mac Otakara. Dicono che l’accessorio musicale potrebbe apparire contemporaneamente all’iPhone SE 3. Ciò è contraddetto da un precedente suggerimento di LeaksApplePro che ha twittato che AiPods Pro 2 potrebbe vedere un rilascio tardivo nel quarto trimestre del 2021 o addirittura nel primo trimestre del 2022.

C’è un’alta probabilità di un rilascio prima, entro tre mesi da oggi. Questa è una buona ipotesi dato che il successore di AirPods Pro è in ritardo se si considera il ciclo annuale di rilascio del prodotto. Le voci indicano un prezzo di $ 249 per AirPods Pro 2. La data di rilascio e il prezzo sono ciò che la comunità tecnologica attende con impazienza l’accessorio Apple. L’Apple Airpods Pro 2 varrà la pena aspettare, scommettiamo che lo sarà!

Leave a Reply