Lo showroom e il caffè nel nuovo edificio KEXP.

Immagine: Jeremy Bittermann

Ogni giorno i bevitori di caffè di Seattle ordinano l’espresso tirato da una macchina La Marzocco senza conoscere molto della ricca storia italiana dell’azienda, o il fatto che la sede degli Stati Uniti per il principale produttore di hardware per caffè espresso nel mondo si trova proprio qui a Ballard.

È probabile che cambi con Showroom e Cafè de La Marzocco apertura lo scorso fine settimana, il primo progetto del genere per l’azienda di 89 anni e (per quanto ne so) il primo bar gestito esclusivamente da un produttore di hardware per caffè.

Mentre l’inaugurazione potrebbe essere stata soffocata dalla più grande celebrazione per la nuova sede Queen Anne di KEXP, con la quale lo showroom condivide uno spazio, il piano di La Marzocco è sorprendentemente ambizioso.

Invece di lavorare con un’azienda di caffè, il bar seguirà il sempre più popolare formato multiroaster portando un nuovo caffè ogni mese. Solo a differenza di altri multiroaster, questi “Roasters in Residence” avranno tantissimi accessi al negozio stesso. Con ogni nuovo caffè arriva un menu completamente nuovo, creato dai torrefattori ed eseguito dal personale del bar; uno potrebbe servire un pour over come opzione di preparazione e il prossimo potrebbe optare per un AeroPress. Ogni torrefattore può persino modificare l’impostazione fisica del bar stesso. Tutto è fatto per mostrare quel particolare caffè.

“Siamo come un popup permanente”, afferma Joe Monaghan, presidente di La Marzocco USA, il cui staff di baristi selezionati con cura ronzava intorno come tecnici di laboratorio mentre attraversavamo lo spazio prima dell’inaugurazione.

Skb la marzocco 3715 f chyzzg

La linea di macchine per caffè espresso da casa La Marzocco.

Immagine: Jeremy Bittermann

La componente “showroom” del nuovo spazio è pensata per presentare la linea di macchine espresso per la casa de La Marzocco. La sfortunata verità sul fare l’espresso in casa è che per farlo bene dovrai spendere qualche migliaio di dollari. Ma per chi è alla ricerca del perfetto angolo per la colazione americano, le macchine in mostra sono il top della gamma. Ogni domenica lo showroom ospiterà anche un laboratorio di produzione della birra, con lezioni su come fare di tutto, dall’estratto dell’espresso al latte vellutato e perfetto.

Rimangono alcune domande. Cambiare il menu ogni singolo mese potrebbe essere un po’pure ambizioso. E La Marzocco è, nel primo anno del caffè, focalizzata sulla presentazione del caffè dai loro partner, potenzialmente lasciando upstartroaster totalmente fuori dal giro. Solo il tempo dirà se questo concetto estremamente entusiasmante si dimostra sostenibile nel lungo periodo.

Leave a Reply