Cosa sapere

  • In Outlook, seleziona File > Informazioni > Impostazioni dell’account > Impostazioni dell’account.
  • Vai al File di dati scheda e seleziona Aggiungere. Nel Nuovo file di dati di Outlook finestra di dialogo, scegliere File di dati di Outlook e poi seleziona ok.
  • Assegna un nome all’archivio, scegli una posizione per esso e seleziona ok. Trascina e rilascia intere cartelle nella nuova cartella Archivio.

Questo articolo spiega come mantenere piccolo il file PST archiviando la tua vecchia posta. Le istruzioni in questo articolo si applicano a Outlook per Microsoft 365, Outlook 2019, Outlook 2016, Outlook 2013 e Outlook 2010.

Come archiviare la vecchia posta in Outlook per mantenere piccolo il file PST

Man mano che la pila di posta che conservi in ​​Outlook cresce, in genere aumenta il tempo necessario a Outlook per fare ciò che vuoi che faccia. Il limite delle dimensioni del file PST incombe. (Il file PST o “Cartelle personali” è dove Outlook conserva tutti i tuoi dati, inclusi calendari, contatti ed e-mail.)

Per creare un archivio di vecchi messaggi in Outlook separato dal file PST che usi ogni giorno:

  1. Selezionare File e scegli Informazioni.

  2. Selezionare Impostazioni dell’account e scegli Impostazioni dell’account dal menù. Si aprirà la finestra Impostazioni account.

  3. Seleziona il File di dati scheda.

  4. Selezionare Aggiungere. Si aprirà la finestra di dialogo Nuovo file di dati di Outlook.

  5. Selezionare File di dati di Outlook e scegli ok.

  6. Inserisci il nome dell’archivio sotto Nome del file e selezionare la posizione in cui si desidera salvare il file.

  7. Selezionare ok e chiudi la finestra.

Sposta la posta nell’archivio

Per popolare il tuo archivio PST appena creato, trascina e rilascia intere cartelle nella cartella principale appena visualizzata sotto Cartelle di posta. Questo è utile se hai già un Archivio cartella che contiene, diciamo, tutta la posta dell’anno scorso. Basta trascinarlo nell’archivio PST.

In alternativa, per archiviare singoli elementi:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella principale che prende il nome dal file PST dell’archivio sotto Cartelle di posta.

  2. Selezionare Nuova cartella dal menù.

  3. Digitare il nome della cartella desiderata.

    Assicurarsi Posta e articoli postali è selezionato sotto La cartella contiene se vuoi archiviare le email. Per l’archiviazione di altri elementi, scegli la categoria appropriata.

  4. Trascina e rilascia singole o gruppi di e-mail nella cartella appena creata.

  5. Per spostare tutta la posta che precede una certa data in una cartella (o cartelle nidificate), selezionare File > Informazioni.

  6. Selezionare Utensili e scegli Pulizia della cassetta postale.

  7. Selezionare Archiviazione automatica dal menu che è apparso.

Chiudi il file PST di archivio

Dopo aver archiviato tutti gli elementi, puoi chiudere il file PST in Outlook:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella principale del tuo archivio PST sotto Cartelle di posta.

  2. Selezionare Chiudere “___” dal menù.

Accedi alla posta da un file PST di archivio chiuso

Per recuperare i messaggi da un file PST di archivio che hai chiuso:

  1. Seleziona il File scheda e scegli Apri ed esporta.

  2. Scegliere Apri file di dati di Outlook.

  3. Il file PST e le sue cartelle appariranno sotto Cartelle di posta,pronto all’azione.

Un piccolo file PST è un file PST veloce

Vale la pena mantenere le dimensioni del file PST principale piccole e gestibili. Puoi fare in modo che Outlook esegua alcune di queste operazioni utilizzando l’archiviazione automatica o divida i tuoi messaggi tra più file PST, il che può essere indolore e rapido.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *