1. Giusto per essere chiari sulla storia che ho pubblicato ieri su un documento interno del porto di Seattle che mostra che la società immobiliare commerciale che il porto ha assunto per esaminare le proprietà di una nuova sede consolidata del porto aveva incluso il sito dell’arena di Chris Hansen nell’elenco (yup): ho visto alcuni tweet sulle notizie da entusiasti fan di Sonics che stavano correndo un po’ troppo velocemente con la storia. Questi tweet dicevano che il porto aveva considerato la proprietà di Hansen fino a marzo.

Quello che diceva la mia storia era che i documenti interni mostravano che il porto stava ancora pagando per il lavoro di esplorazione fino a marzo. Tuttavia, la storia non dice che il sito di Hansen fosse ancora in esame a marzo. Il portavoce del porto Peter McGraw afferma che anche se le fatture per il lavoro di esplorazione erano ancora in cantiere a marzo, l’effettivo lavoro di esplorazione di SoDo, inclusa qualsiasi considerazione dell’arena Hansen, era ormai fuori discussione.

Sto ancora esaminando le e-mail interne per confermare in modo indipendente la dichiarazione di McGraw.

Nel frattempo, ecco un’idea per il porto: perché non costruiscono la loro nuova sede dall’altra parte della strada rispetto ai loro amici al municipio? C’è un terreno libero proprio lì. Ho un concorso in corso per idee di sviluppo per il punto principale in centro.

2. L’ex rappresentante degli Stati Uniti del Massachusetts Barney Frank, il primo membro apertamente gay del congresso (è uscito nel 1987 dopo essere stato eletto per la prima volta nel 1980), questa settimana ha approvato il rappresentante dello stato Brady Walkinshaw (D-43, Capitol Hill). Walkinshaw, un gay cubano-americano, è in corsa per il posto del rappresentante statunitense Jim McDermott (D-WA,7) in pensione. Walkinshaw ha annunciato che era in corsa quando l’icona liberale veterana McDermott stesso aveva ancora intenzione di cercare la rielezione. La mossa non convenzionale di Walkinshaw ha spinto McDermott fuori. Da quando McDermott si è ritirato, si sono dichiarati altri due seri candidati: il senatore di stato e leader dei diritti civili Pramila Jayapal (D-37, Southeast Seattle) e il membro del consiglio della contea di King Joe McDermott.

Oltre ad essere conosciuto come un sostenitore dei diritti civili dei gay, Frank, che questa settimana ha inviato un appello per raccogliere fondi per conto di Walkinshaw, è forse meglio conosciuto per la sponsorizzazione principale di Dodd-Frank, la risposta normativa federale sostenuta da Obama per il 2008′ ss storica illeciti di Wall Street. Dodd-Frank non è andato così lontano come volevano i progressisti (nessun atto Glass-Steagall dell’era della Grande Depressione, per esempio), ma è andato troppo lontano per i conservatori che credono che sovraregola le banche di Wall Street implementando la Volcker Rule. La regola Volcker non vieta del tutto le banche commerciali dal mercato speculativo come fece una volta Glass-Steagall, ma la limita.

Frank è stato anche critico nei confronti di Bernie Sanders, che ha appoggiato Jayapal, l’avversario di Walkinshaw.

Walkinshaw afferma: “Sono orgoglioso del suo appoggio come leader dei diritti civili e come primo membro del congresso apertamente LGBT”.

Walkinshaw, infatti, ieri era a Washington per una campagna di raccolta fondi ospitata dal rappresentante degli Stati Uniti Jared Polis (D-CO) a casa di Polis. Polis, che è gay, presiede il caucus gay al Congresso, il caucus per l’uguaglianza LGBT. Polis ha approvato Walkinshaw.

3. Il Dipartimento dei trasporti di Seattle dovrebbe presentare a uno scettico Mike O’sBrien alla riunione del comitato dei trasporti del membro del consiglio O’sBrien martedì.

Il tabellone della bici ha recentemente rivelato che il Ninns Il progetto della pista ciclabile protetta da Avenue è stato ritardato fino al 2018 a causa di lavori pesanti lì. Ma O’sBrien ha apportato un emendamento alla recente controversa legislazione Pronto che ha permesso all’SDOT di acquistare l’organizzazione no profit locale per la condivisione di biciclette, affermando che il consiglio avrebbe liberato denaro per l’espansione della condivisione di biciclette solo se progetti di infrastrutture per biciclette come Ninns-che collegherebbe il nuovo terreno ciclabile di Westlake a South Lake Union e attraverso il centro fino al Secons La pista ciclabile del viale era pronta a partire.

Ho sentito che O’sBrien ha incontrato brevemente il direttore dell’SDOT Scott Kubly questa settimana per chiedere a Kubly del ritardo su Ninns e spera di ottenere maggiore chiarezza alla prossima riunione di martedì.

4. L’equità della sottozona è morta. Evviva l’equità della sottozona.

Sia come Seattle Transit Blog che come Seattle Times il giornalista Mike Lindblom ha twittato dalla riunione del comitato della capitale Sound Transit di ieri, l’agenzia ha ufficialmente sostenuto che l’intera regione dovrebbe pagare per il secondo tunnel nel centro di Seattle. “In assenza di qualsiasi capacità aggiuntiva del tunnel in centro, tutte queste linee falliscono”, ha affermato il CEO della ST Peter Rogoff, spingendo la nuova filosofia regionalista alla ST secondo cui ciò che viene speso in una sottoarea alla fine non rimane in quella sottoarea.

Il CFO di Sound Transit Brian McCartan ha lanciato questa idea radicale a dicembre quando ha detto al consiglio “Stiamo definendo l’equità nel contesto di un sistema integrato e regionale”. In quella riunione McCartan lesse al consiglio il linguaggio effettivo della legislazione di autorizzazione della ST. Ha solo detto, ha spiegato, che il consiglio deve presentare una proposta agli elettori che “identifica il grado in cui le entrate generate all’interno di ciascuna contea andranno a beneficio dei residenti di quella contea ….”

L’idea che il denaro locale debba finanziare progetti locali, ha aggiunto McCartan, era solo qualcosa che il consiglio di amministrazione ha sovrapposto alla legislazione. Inoltre, ha affermato che il consiglio ha la flessibilità di determinare in primo luogo cosa costituisce un vantaggio, sottolineando che un progetto “non deve necessariamente essere fisicamente in un’area” per fornire un vantaggio.

Ieri, la ST ha chiarito che il tunnel rientrava nel disegno di legge regionale.

Leave a Reply