Facebook

La salsa polinesiana di Chick-fil-A è, secondo l’etichetta degli ingredienti, una gustosa miscela di zucchero, sciroppo di mais, olio di soia, aceto, concentrato di pomodoro, succo di barbabietola e aromi e conservanti assortiti. Il sito web di Chick-fil-A descrive il suo profilo aromatico in termini leggermente più appetitosi, scrivendo che è “[a] deliziosa salsa agrodolce dal sapore forte e piccante.”

La salsa polinesiana è stata in realtà una delle primissime salse per immersione di Chick-fil-A, introdotta nel 1984 insieme alla senape al miele e al barbecue. In realtà precede l’aggiunta dell’iconica salsa Chick-fil-A al menu di oltre 20 anni. Queste salse dovevano accompagnare i bocconcini di pollo che erano stati una popolare voce di menu di Chick-fil-A dal 1982, nonostante il fatto che per i primi due anni evidentemente dovevano essere mangiati senza salsa.

La salsa polinesiana di Hick-fil-A è un successo tra i clienti, ma non tra i critici

Salsa Polinesiana Chick-fil-AFacebook

Mentre la salsa numero uno di Chick-fil-A in tutti gli Stati Uniti è la sua salsa Chick-fil-A, la società ha anche esaminato i ristoranti di quattro diverse regioni per vedere quali erano le salse preferite dai locali. Mentre il sud-ovest e il midwest vanno per il barbecue, e la costa occidentale è tutta incentrata sul ranch di aglio ed erbe, si scopre che l’intera costa orientale ha una passione per il polinesiano (probabilmente sono anche grandi fan di Dwayne “The Rock” Johnson e Moana).

I food blogger, invece, sono stati un po’ meno entusiasti della salsa polinesiana. dolcezza alta classificato settimo di Chick-fil-A su un elenco di nove salse, scrivendo: “È una versione più matura di una classica salsa agrodolce. Anche se alcuni potrebbero trovarla troppo dolce, pensiamo che il sapore abbia un buon equilibrio”.Rivista Vox ha osservato: “Il nome “polinesiano” lo fa sembrare allettante. È fondamentalmente una salsa agrodolce addomesticata, ma non è affatto male”, classificandola al terzo posto su otto salse.Business Insider, tuttavia, non è rimasto molto impressionato dalla salsa polinesiana, scrivendo: “Il sapore super dolce e sciropposo della salsa appiccicosa è immediatamente caratteristico e amato da molti, ma, secondo me, è meglio lasciare la salsa rosa nella borsa”.

Leave a Reply