In questo articolo

  • Risultati complessivi
  • Prestazioni e produttività
  • Design e portabilità
  • Costo
  • Verdetto finale

L’unica cosa che Chromebook e MacBook hanno in comune è che sono entrambi laptop. Dopo di che diventa piuttosto divergente.

I Chromebook tendono ad essere poco potenti e limitati alle app basate sul Web, ma sono davvero abbastanza convenienti. I MacBook, d’altra parte, sono molto più potenti e più capaci, ma piuttosto costosi. Dipende davvero dalle tue esigenze per la macchina.

Risultati complessivi

Chromebook

  • Ampia gamma di prodotti.

  • Varietà di produttori.

  • App e archiviazione basate su cloud.

  • Possibilità di eseguire app Android.

  • Opzione avanzata per eseguire Linux.

  • La maggior parte delle app sono basate sul web.

  • Richiede una connessione Internet per la maggior parte delle funzionalità.

Macbook

  • Gamma limitata di prodotti.

  • Aggiornamenti semestrali del modello.

  • Archiviazione cloud tramite iCloud.

  • Più potente della maggior parte dei Chromebook.

  • Esegue tutte le app macOS.

  • Le app e l’archiviazione sono locali, quindi Internet è facoltativo.

  • Tende ad essere più leggero ed elegante dei Chromebook.

È un po’ difficile confrontare Chromebook e MacBook, perché provengono da direzioni così diverse e non si rivolgono necessariamente allo stesso pubblico. Chrome OS è un sistema operativo utilizzabile da qualsiasi produttore e decine di produttori realizzano i propri Chromebook secondo le proprie specifiche. I MacBook, d’altra parte, sono disponibili solo da Apple.

Poiché i Chromebook possono essere realizzati da quasi tutti i produttori, la qualità, le configurazioni e il prezzo di queste macchine possono variare notevolmente. I MacBook possono venire solo da Apple, quindi la qualità è generalmente abbastanza buona, ma il prezzo è molto più alto. Inoltre, i sistemi operativi su Chromebook e MacBook provengono solo da Google e Apple (rispettivamente).

Le maggiori differenze sono che Chrome OS è basato sul Web e molto più basilare di macOS e i Chromebook sono altamente focalizzati su app Web come Google Docs. In confronto, i MacBook sono in grado di eseguire tutte le app macOS e non richiedono una connessione Internet per svolgere funzioni vitali.

Se vivi solo in un mondo di browser web, email e Google Docs, i Chromebook sono probabilmente quello che stai cercando. D’altra parte, se fai quanto sopra e altro, beh, i MacBook sono, dei due, è una scelta migliore. Tuttavia, paghi un prezzo letterale per quella capacità.

Prestazioni e produttività: i MacBook battono la maggior parte dei Chromebook

Chromebook

  • Funziona su Chrome OS basato su Linux.

  • La maggior parte dell’hardware Chromebook è sottodimensionata.

  • Alcuni Chromebook premium sono notevolmente più potenti.

  • Incentrato su Google Documenti.

  • Alcuni Chromebook possono eseguire app Android in qualche modo.

  • Gli utenti esperti possono accedere a un ambiente desktop Linux completo.

  • Ampia varietà di dimensioni e risoluzioni dello schermo, stili di tastiera e altre scelte di design che influiscono sulla creatività.

MacBook

  • Funziona su macOS basato su Unix.

  • Supera la maggior parte dei Chromebook.

  • Prestazioni simili ai Chromebook di fascia alta.

  • Esegue tutte le tue app di produttività macOS.

  • Funziona immediatamente senza alcuna necessità di modifiche o avvio in un altro ambiente.

  • Gli utenti avanzati possono eseguire il dual boot di macOS e Windows per accedere ai programmi solo per Windows.

  • Schermi, tastiere e altri elementi di alta qualità uniformemente che influiscono sulla produttività.

Le prestazioni sono una categoria che varierà ampiamente a seconda del tipo di Chromebook che stai guardando e c’è anche un abisso piuttosto grande tra qualcosa come un MacBook Air di fascia bassa e un MacBook Pro di fascia alta che dovrebbe funzionare come un desktop sostituzione.

A conti fatti, i MacBook tendono ad avere un hardware più potente e corrispondenti prestazioni migliori rispetto ai Chromebook, se non altro perché i Chromebook di fascia bassa pesano sulla media. Puoi trovare Chromebook dotati di hardware impressionante sotto il cofano, ma sono piuttosto costosi e non esattamente la norma.

I Chromebook sono fantastici se sei immerso nell’ecosistema di Google e non hai davvero bisogno di nient’altro che Google Docs e altre app Web, ma un MacBook è la scelta migliore se hai bisogno di fare qualsiasi lavoro pesante. Ad esempio, se desideri eseguire attività come l’editing di video e foto sul tuo laptop, avrai un’esperienza migliore su un MacBook.

Vale la pena notare che gli utenti esperti possono ottenere molto di più da un Chromebook, con la possibilità di installare app Android o passare a un ambiente desktop Linux completo. Il problema è che sei ancora limitato alle app Linux, quindi è una buona opzione solo se le app richieste sono disponibili per Linux.

Design e portabilità: i Chromebook di fascia bassa sono pesanti e robusti

Chromebook

  • Le unità di fascia bassa tendono ad essere pesanti e ingombranti.

  • Le unità più costose possono competere con il MacBook Air per la portabilità.

  • La progettazione basata su cloud può essere un problema se i file necessari non sono stati sottoposti a backup in locale.

  • Alcune unità sono dotate di connessione internet wireless integrata, ma la maggior parte richiede la ricerca di un hotspot.

  • La durata della batteria varia a seconda del produttore e del modello.

MacBook

  • MacBook Air è eccezionalmente leggero e sottile.

  • Alcune opzioni, come i MacBook Pro con schermo grande, sono meno portatili.

  • Lavora ovunque ti trovi senza bisogno di una connessione internet.

  • Ottima durata della batteria.

  • Estetica dal design elegante e accattivante.

  • Tocchi di design innovativi come i cavi di ricarica magnetici.

I MacBook scappano con questa categoria, con hardware che è sia super portatile che bello da vedere. Alcuni dei Chromebook di fascia alta, come il Google Pixelbook e il Samsung Galaxy Chromebook, sono ben progettati e abbastanza solidi da resistere all’uso quotidiano, ma la maggior parte dei Chromebook rientra nell’utilità delle cose. Tendono ad essere più spessi e pesanti rispetto ai prodotti Apple comparabili, con cornici più grosse e durata della batteria più breve.

Poiché i Chromebook sono in gran parte basati su cloud, la portabilità dipende dal tuo accesso a Internet. I tuoi file nel cloud sono molto convenienti nel complesso, ma è estremamente scomodo se ti trovi in ​​una zona morta per l’accesso a Internet e non hai i file necessari sincronizzati sul tuo disco rigido. E poiché i Chromebook tendono ad avere dischi rigidi più piccoli, è probabile che tu debba scegliere quali file sincronizzare.

I MacBook non si basano sull’accesso a Internet, il che li rende più utili in più situazioni. Tuttavia, i modelli di fascia bassa possono avere dischi rigidi deludenti, quindi tienilo a mente se hai molti file di grandi dimensioni che devi portare in giro.

Costo: nessuna opzione di budget da Apple

Chromebook

  • Ampia varietà di modelli per tutte le tasche.

  • Le unità di fascia bassa offrono un’alternativa economica sia ai MacBook che ai laptop Windows.

  • I Chromebook di fascia alta possono competere con i MacBook nel prezzo.

MacBook

  • Nessuna opzione per le persone che lavorano con budget, oltre all’acquisto di un modello precedente.

  • Tende ad essere più costoso di altri laptop con hardware simile.

  • Più costoso di tutti tranne i Chromebook di fascia più alta.

Apple in realtà non offre MacBook a basso costo, quindi chiunque cerchi un’opzione entry-level o economica non ha altra scelta che acquistare un modello più vecchio e usato. I Chromebook, d’altra parte, hanno opzioni per ogni budget. I Chromebook più economici tendono ad essere un po’ più economici anche dei laptop Windows più convenienti quando si guardano dispositivi con hardware comparabile.

Se stai cercando un laptop economico, i tuoi soldi andranno molto oltre con un Chromebook rispetto a un MacBook. Mentre i MacBook più convenienti sono un po’ più economici dei Chromebook più costosi, Apple non tenta di competere in termini di costi con modelli economici e entry-level.

Se il tuo budget è alto, allora hai più scelta. Mentre alcuni dei Chromebook di fascia alta, come Google Pixelbook, hanno un ottimo hardware e un bel design, la maggior parte delle persone sarà più soddisfatta di un MacBook a quel prezzo.

Verdetto finale: perché hai bisogno di un laptop?

Chromebook e MacBook in realtà non competono per lo stesso segmento di mercato, quindi è abbastanza facile decidere quale ti serve. Se stai lavorando con un budget limitato o le tue esigenze sono piuttosto basilari e poco impegnative, un modello di Chromebook economico è esattamente quello che stai cercando. Se hai un budget più alto e stai cercando un laptop che possa svolgere un lavoro più intenso ovunque tu sia, un MacBook è la scelta migliore.

Ci sono eccezioni e gli utenti esperti possono ottenere un sacco di valore extra dai Chromebook eseguendo app Android e Linux, ma i Chromebook sono più rivolti a persone che stanno solo cercando di navigare sul Web, inviare e-mail, ascoltare musica in streaming e lavorare in Documenti Google. I MacBook possono fare tutto questo, ma eseguono anche tutte le app macOS immediatamente.

Leave a Reply