Cosa sapere

  • iOS: vai a Impostazioni > posta. Sotto filettatura, cambia le impostazioni in base alle tue preferenze. (Vedi sotto per le spiegazioni delle opzioni.)
  • Android: in Gmail, seleziona l’icona a tre punti e vai a Impostazioni > Impostazioni generali. Tic Tac Visualizzazione conversazione per raggruppare le email con lo stesso argomento.
  • Windows: vai a posta > Impostazioni > Opzioni. Attiva/disattiva Mostra i messaggi organizzati per conversazioni per attivare o disattivare la filettatura.

Un thread di messaggi di posta elettronica su un telefono cellulare funziona allo stesso modo di un’applicazione di posta elettronica Web o desktop. Nella maggior parte dei casi, il raggruppamento delle email in un thread è il comportamento predefinito, ma di solito puoi modificare le tue preferenze email se preferisci visualizzare i messaggi singolarmente. In questa guida, ti mostriamo come gestire i thread su dispositivi iOS, Android e Windows Mobile.

Threading di posta elettronica su un dispositivo iOS

L’applicazione Mail integrata di Apple iOS ha diverse impostazioni che controllano il threading della posta elettronica. Il threading della posta elettronica è attivato per impostazione predefinita.

  1. Vai a Impostazioni,e seleziona posta.

  2. Scorri verso il basso fino a filettatura.

  3. Hai le seguenti opzioni tra cui scegliere:

    • Organizza per thread: questa impostazione controlla se il threading viene utilizzato nelle e-mail. Disattiva questa opzione per disattivare completamente il threading. L’impostazione predefinita è “on” che visualizza un’icona verde.
    • Comprimi Leggi i messaggi: consente di comprimere i messaggi che hai già letto.
    • Messaggio più recente in alto: Questo è disattivato per impostazione predefinita, ma sembra una buona opzione per attivarlo. Se Mail non visualizza il messaggio più recente in alto, dovrai scorrere tra i messaggi potenzialmente multipli per trovare quello più recente.
    • Discussioni complete: questa impostazione raggruppa i messaggi di posta elettronica in thread anche se provengono da un’altra cassetta postale.

  4. Attiva una o tutte le opzioni da abilitare.

Immagini dell’eroe / Getty Images

Thread di posta elettronica su Gmail su un dispositivo Android

A partire da Android 5.0 Lollipop, i dispositivi Android utilizzano Gmail come applicazione di posta elettronica predefinita, a differenza della precedente applicazione Android chiamata semplicemente E-mail. Il threading di posta elettronica (chiamato visualizzazione per conversazione) è attivato per impostazione predefinita, ma se non lo è, segui i passaggi seguenti per abilitarlo:

  1. Apri Gmail e fai clic su icona di tre righe a sinistra nella Posta in arrivo.

  2. Scorri verso il basso oltre tutte le tue cartelle e seleziona Impostazioni.

  3. Selezionare Impostazioni generali.

  4. Seleziona la casella di controllo accanto a Visualizzazione conversazione.

  5. Torna alla tua e-mail per visualizzare le conversazioni e-mail in thread.

Thread di posta elettronica su dispositivi Windows Mobile

Sui dispositivi mobili e telefoni Windows, il threading della posta elettronica, chiamato anche visualizzazione per conversazione, è attivato per impostazione predefinita. Per controllare queste impostazioni:

  1. Apri l’app Mail e tocca Impostazioni (l’icona a forma di ingranaggio o 3 punti) in basso a sinistra.

  2. Selezionare Opzioni dal riquadro destro del contesto visualizzato.

  3. Usa l’interruttore Mostra i messaggi organizzati per conversazioni per attivare o disattivare questa opzione.

Questa impostazione può essere controllata per ogni account e-mail configurato nell’app Mail.

Etichetta del thread di posta elettronica

Ecco alcuni suggerimenti quando si partecipa a un thread di posta elettronica, specialmente se include più utenti.

  • Rimani in tema, cioè non deviare dall’argomento originale.
  • Elimina le immagini non necessarie (come loghi aziendali o annunci) dalle e-mail che vengono inoltrate, per evitare di intasare le caselle di posta dei destinatari con lanugine.
  • Copia qualcuno su una risposta o inoltra se menziona il suo nome. Questo punto può creare molti rancori e confusione, quindi consideralo attentamente. Ovviamente, se il thread di posta elettronica è di natura privata, saprai se è opportuno copiare qualcuno. Ma generalmente, quando inserisci qualcuno di nuovo in un thread esistente, è perché è emerso un nuovo problema che lo coinvolge.
  • Avvisa i destinatari esistenti se aggiungi un nuovo utente a un thread. Si tratta di una semplice cortesia in modo che tutti i destinatari sappiano immediatamente chi fa parte della discussione.
  • Chiarire i punti di cui si sta discutendo, soprattutto se si riferiscono a un’e-mail precedente sepolta in profondità nel thread.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *