Cosa sapere

  • Il modo più semplice per guardare la TV su un iPad è utilizzare un’app TV via cavo o di rete.
  • Il prossimo più semplice è con un servizio via cavo su Internet.

Questo articolo spiega diversi modi per guardare la TV su un iPad.

TV via cavo/app di rete

Iniziamo con il modo più semplice per guardare la TV sull’iPad: le app. Non solo la maggior parte dei principali provider come Spectrum,Fios,Xfinity e DirectTVoffre app per iPad che ti permetteranno di trasmettere canali in streaming sul tuo iPad, ma la maggior parte dei canali attuali offre app. Ciò include i principali canali di trasmissione come ABC o NBC e canali via cavo come SyFy o FX.

Queste app funzionano accedendo al tuo provider via cavo per verificare il tuo abbonamento e offrono opzioni di streaming simili a DVR per gli ultimi episodi dei loro programmi più popolari e, in alcuni casi, la trasmissione in diretta. Puoi anche accedere a contenuti premium tramite app. HBO, Cinemax, Showtime e Starzall hanno app che funzionano con la maggior parte dei provider.

Ancora meglio, l’iPad include un’app TV che riunisce tutto questo in un’unica interfaccia. Curerà anche Hulu TV da includere insieme ai canali broadcast, via cavo e premium. L’iPad può anche memorizzare le tue credenziali via cavo, così puoi aggiungere ulteriori app di canale senza la necessità di inserire ogni volta il nome utente e la password del tuo provider via cavo.

Immagini Tetra/Immagini del marchio X/Immagini Getty

Cavo su Internet

Il cavo tradizionale è morto; Semplicemente non lo sa ancora. Il futuro della televisione è su Internet. E il futuro è qui. I due maggiori vantaggi dello streaming via cavo su Internet sono (1) l’assenza di cavi aggiuntivi o costosi decoder via cavo oltre a quelli necessari per l’accesso a Internet e (2) la facilità di streaming di contenuti su dispositivi come l’iPad. Molti di questi servizi includono anche un DVR cloud che ti consente di salvare i tuoi programmi preferiti finché non sei pronto per guardarli.

Questi servizi sono sostanzialmente gli stessi del cavo tradizionale. Tuttavia, tendono ad essere leggermente più economici con bundle più sottili e non hanno gli impegni di due anni popolari con il cavo tradizionale.

  • PlayStation Vue. Sebbene includa PlayStation nel nome, in realtà non hai bisogno di una PlayStation per guardarlo. Vue è disponibile su dispositivi iPad, Apple TV e Roku, tra molti altri.
  • DirectTV ora. DirectTV è il primo grande provider a fare un salto nel futuro. Com’è DirecTV Now? È fondamentalmente come DirecTV senza l’antenna parabolica.
  • Sling TV. Se stai cercando di risparmiare denaro, Sling TV è tra le alternative più economiche al cavo tradizionale, con pacchetti a partire da $ 20 al mese.

TiVo Stream

Se non sei interessato a tagliare il cavo e desideri l’accesso completo a tutti i tuoi canali, incluso il tuo DVR, TiVo potrebbe essere la migliore soluzione complessiva. TiVo offre scatole come Roamio Plus che includono lo streaming su tablet o telefoni e TiVo Stream, che aggiunge il servizio di streaming per coloro che hanno una scatola TiVo che non supporta lo streaming.

TiVo può essere costoso da configurare perché stai acquistando l’attrezzatura. Richiede anche un abbonamento per andare avanti. Ma se stai pagando $ 30 o più al mese per noleggiare box HD e DVR dal tuo fornitore di servizi via cavo, TiVo potrebbe essere in grado di farti risparmiare denaro a lungo termine.

Slingbox Slingplayer

Da non confondere con Sling TV, SlingPlayer di Slingbox funziona intercettando il segnale televisivo dal decoder via cavo e quindi “spingendolo” attraverso la rete domestica. Il software SlingPlayer trasforma il tuo sistema in un host che ti consente di trasmettere il segnale televisivo al tuo iPad tramite Wi-Fi o la connessione dati 4G del tuo iPad. Con l’app SlingPlayer, puoi sintonizzarti, cambiare canale e guardare qualsiasi programma TV che potresti guardare a casa. Puoi persino accedere al tuo DVR e guardare gli spettacoli registrati.

Oltre ad essere un buon modo per guardare da remoto, Slingplayer è anche una buona soluzione per chi vuole accedere alla TV in qualsiasi stanza della casa senza cablare ovunque le prese dei cavi o balzare per più televisori. Uno svantaggio è che l’app per iPad deve essere acquistata separatamente e si aggiunge al prezzo complessivo del dispositivo.

…e altre app

Oltre alle app ufficiali del tuo provider via cavo o ai canali premium, ci sono diverse fantastiche app per lo streaming di film e TV. Le prime due scelte più popolari sono Netflix, che offre una buona selezione di film e TV a un prezzo di abbonamento relativamente basso, e Hulu Plus, che non ha la stessa collezione di film ma offre le stagioni attuali di alcuni programmi televisivi.

Crackle è anche un’ottima opzione per lo streaming di film e non richiede alcun canone di abbonamento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *