Un hub Google Home e alcuni mini Google Home in casa possono migliorare la connessione a Internet della tua famiglia. Questi dispositivi consentono alla tua famiglia di chiedere informazioni, richiedere musica o film o controllare i dispositivi domestici intelligenti con i comandi vocali. Quando desideri limitare i contenuti che possono essere richiesti dai membri della tua famiglia, imposta i filtri dei contenuti in Google Home.

Perché hai bisogno dei filtri di Google Home?

Con tutte le comodità offerte da Google Home, ci sono alcuni pericoli. Molte famiglie mettono questi dispositivi in ​​ogni camera da letto della casa. Ciò significa che i bambini hanno accesso illimitato ai contenuti Internet a tutte le ore del giorno.

Puoi impostare filtri per controllare che tipo di accesso hanno i tuoi figli a Internet e in quali ore del giorno possono utilizzare il dispositivo.

Il modo migliore per evitare che i bambini accedano a video inappropriati tramite Google Home è posizionare Google Home mini nelle camere da letto e salvare l’hub Google Home per le aree della casa che tutti utilizzano. Google Home mini non ha uno schermo.

Come impostare i filtri di Google Home?

Per configurare il controllo genitori sui dispositivi Google Home, installa l’app Google Home. Puoi installare l’app da Google Play per Android o da iTunes per dispositivi iOS.

Una volta installato, sei pronto per configurare i filtri e impostare una pianificazione dei tempi di inattività.

  1. Apri l’app Google Home e tocca Impostazioni.

  2. Nel menu Impostazioni, tocca Benessere digitale. Se è la prima volta che utilizzi Benessere digitale, si apre la procedura guidata Benessere digitale. Altrimenti, tocca Aggiungi filtro dispositivo. Rubinetto Impostare e poi tocca Prossimo continuare.

  3. Nel Seleziona persone e dispositivi schermo, selezionare se applicare i filtri a Tutti o Solo account supervisionati e ospiti.

  4. In questa stessa schermata, seleziona Tutti i dispositivi oppure scegli i singoli dispositivi a cui applicare i filtri. Rubinetto Prossimo.

  5. Sul video schermo, selezionare se Blocca tutti i video o consenti solo video da servizi video di YouTube selezionati e limitati (come YouTube Kids o YouTube Restricted Mode). Rubinetto Prossimo continuare.

  6. Sul Musica schermo, scegli di Blocca tutta la musica o consenti solo la musica da servizi musicali selezionati e non espliciti (come Spotify o la modalità con restrizioni di YouTube Music). Rubinetto Prossimo continuare.

  7. Sul Controlli aggiuntivi schermo, configura se consentire o bloccare i servizi dai dispositivi Google Home selezionati, incluse le chiamate, le risposte dell’assistente e le azioni. Rubinetto Prossimo per continuare e toccare Prossimo di nuovo per finire.

  8. Al termine, vengono attivati ​​i filtri per il dispositivo e gli account che hai impostato.

Ora che hai finito di esaminare il filtro, tutti i dispositivi filtrati selezionati seguono le regole di filtro impostate in questa procedura guidata.

I migliori giochi e quiz di Google Home per bambini: scopri di più

Imposta i controlli per i tempi di inattività

Al termine dell’impostazione dei filtri, la procedura guidata Benessere digitale consente di configurare i controlli Pianifica i tempi di inattività. Questi controlli ti consentono di impostare una pianificazione, in modo che i tuoi figli non possano utilizzare Google Home in determinate ore ogni giorno.

  1. Al termine della fase di configurazione del filtro della procedura guidata, dalla schermata principale Benessere digitale, toccare Nuovo programma e tocca Impostare per continuare nella procedura guidata Pianifica tempi di inattività. Rubinetto Prossimo per ignorare la schermata informativa.

  2. Seleziona i dispositivi su cui desideri applicare i controlli sui tempi di inattività. Al termine, tocca Prossimo continuare.

  3. Sul Scegli i giorni schermata, seleziona la pianificazione che desideri utilizzare per bloccare l’utilizzo di Google Home. Le opzioni disponibili includono serate scolastiche,Giorni della settimana,fine settimana,o personalizzare per impostare il proprio programma. Rubinetto Prossimo continuare.

  4. Configurare l’intervallo di tempo di inattività specifico impostando un tempo per I tempi di inattività iniziano alle,e I tempi di inattività terminano alle. Rubinetto Prossimo continuare. Rubinetto Fatto per finire la procedura guidata.

  5. Al termine, il tempo di inattività programmato viene configurato per ciascun dispositivo selezionato in Benessere digitale.

Gestisci le impostazioni del benessere digitale

Dopo aver eseguito una volta la procedura guidata di configurazione, la prossima volta che tocchi Benessere digitale in Impostazioni, vedrai tutti i filtri e i tempi di inattività che hai impostato. Tocca un filtro o un tempo di inattività per modificarlo o fai clic su Aggiungi filtro dispositivo per impostare nuovi filtri.

Con Google Home è facile portare la comodità del controllo vocale a casa tua. I filtri di Google Home assicurano che i tuoi figli siano protetti da contenuti inappropriati su Internet.

Leave a Reply