Cosa sapere

  • Per nascondere la tua connessione Wi-Fi, accedi alle impostazioni del modem o del router e nascondi l’SSID.
  • Alcuni router non ti consentono di nascondere la connessione.
  • Se non puoi nascondere la connessione, abilita la crittografia avanzata e tieni d’occhio i dispositivi connessi per rimanere al sicuro.

Questo articolo spiega come nascondere i segnali Wi-Fi del modem e del router in modo che nessuno possa vederli.

iStock/Getty

Perché gli estranei possono vedere la mia rete Wi-Fi del modem e del router?

Ogni rete Wi-Fi ha un identificatore del set di servizi (SSID), che altri dispositivi possono utilizzare per trovare la tua rete Wi-Fi. In parole povere, l’SSID è spesso indicato come il nome della rete Wi-Fi.

Il tuo router o modem Wi-Fi trasmette un frame beacon contenente preziose informazioni sulla tua rete Wi-Fi durante il normale funzionamento. Le informazioni incluse nel frame del beacon sono costituite dall’SSID per impostazione predefinita, motivo per cui gli estranei possono vedere la tua rete e perché puoi vedere le reti dei tuoi vicini se sono abbastanza vicine.

Se controlli le connessioni Wi-Fi del telefono mentre cammini in un’area densamente popolata, è probabile che vengano visualizzate molte reti mentre il telefono legge i loro frame beacon e vede i loro SSID.

Come posso nascondere il mio router Wi-Fi?

Se vuoi nascondere la tua rete Wi-Fi in modo che nessuno possa vederla, devi impedire che trasmetta il suo SSID. Quando lo fai, solo le persone che conoscono l’SSID saranno in grado di connettersi.

Nascondere un SSID viene eseguito tramite il portale o l’app di gestione del router e ogni produttore di router utilizza un sistema leggermente diverso. Il processo di base consiste nell’accedere al portale o all’app di gestione del router o modem Wi-Fi, individuare le impostazioni di rete e scegliere di nascondere la rete o interrompere la trasmissione dell’SSID.

Ecco come appare il processo con un router TP-Link:

Il tuo portale non avrà necessariamente l’aspetto dell’esempio seguente. Potrebbe essere o non essere disponibile per il tuo router. Cerca le impostazioni wireless e l’opzione Nascondi SSID. Se non riesci a trovarlo, contatta il produttore del router per assistenza.

  1. Navigare verso 192.168.0.1 utilizzando il browser Web di tua scelta o apri l’app di gestione del router sul telefono.

  2. Inserisci la tua password di amministratore e fai clic su Accesso.

  3. Clic senza fili.

    Il tuo portale di amministrazione potrebbe avere una pagina o una scheda di rete, rete wireless o simile. Stai cercando strumenti di gestione della rete Wi-Fi.

  4. Clicca il nascondi il codice SSID caselle di controllo.

    Il tuo portale potrebbe mostrare un numero diverso di reti. Potrebbe anche avere un Nascondi rete o Nascondi rete Wi-Fi opzione invece di nascondi il codice SSID.

  5. Clic Salva.

  6. La tua rete wireless ora è nascosta.

Dovresti nascondere la tua Internet?

Anche se nascondere il tuo SSID può farti sentire al sicuro, non è così sicuro come sembra. Mentre impedisce all’utente occasionale di vedere e connettersi alla tua rete, non impedirà a qualcuno di intercettare i tuoi dati wireless se ha le conoscenze necessarie e un motivo per farlo.

Il problema è che anche se nessuno può vedere il tuo SSID, il tuo router invia ancora dati wireless al tuo computer o telefono e i tuoi dispositivi continuano a inviare dati wireless al router. Se quei dati non sono crittografati, qualcuno potrebbe in teoria intercettarli e leggerli.

Oltre a non proteggerti dall’intercettazione dei tuoi dati, nascondere la tua connessione Internet Wi-Fi è anche scomodo per te e chiunque altro utilizzi la tua rete. Devi ricordare il nome esatto della tua rete e, invece di selezionarlo semplicemente da un elenco, inserirlo manualmente ogni volta che vuoi connettere un dispositivo.

Come proteggere la tua rete wireless

Se il tuo obiettivo è proteggere la tua rete wireless, puoi adottare misure per impedire alle persone di connettersi alla tua rete o accedere ai tuoi dati. Anche se nascondi la tua rete, è consigliabile adottare queste misure aggiuntive per proteggere la tua rete.

Ecco alcuni modi pratici per proteggere la tua rete Wi-Fi:

  • Usa la crittografia WPA2: si tratta di un metodo di crittografia sicuro che può impedire alle persone di accedere alla rete o ai dati. Se il tuo router supporta questo metodo di crittografia, utilizzalo.
  • Usa una password sicura: non utilizzare una password facile da indovinare. Ad esempio, non usare il tuo nome o indirizzo.
  • Non utilizzare l’SSID predefinitoNota: se utilizzi l’SSID predefinito, una parte malintenzionata può dire che tipo di router hai, il che li aiuterà nei loro sforzi per entrare.
  • Cambia la password dell’amministratore del router: Non lasciare mai il tuo router con la password predefinita. Se lo fai, chiunque può accedere cercando la password predefinita su Internet. Possono quindi apportare le modifiche desiderate al router e alla rete. Se il tuo router supporta la modifica del nome di accesso dell’amministratore, cambia anche quello.
  • Abilita il firewall se disponibile: Se il tuo router include un firewall integrato, assicurati di configurarlo e attivarlo per una protezione aggiuntiva.

Se hai un modem autonomo, non devi preoccuparti di nascondere il suo segnale poiché non trasmette nulla sulle onde radio. Se hai la possibilità di cambiare la password del modem, dovresti.

FAQFAQ

  • Come posso nascondere i cavi del router e del modem?Come posso nascondere i cavi del router e del modem?

    Esistono molti modi pratici e attraenti per nascondere alla vista fili e cavi. Ad esempio, puoi installare coperture per cavi, farle passare sotto un tappeto, farle scorrere attraverso il muro o persino posizionarle dietro la modanatura.

  • Come posso nascondere alla vista il mio router e il mio modem?Come posso nascondere alla vista il mio router e il mio modem?

    Cerca dei modi per nascondere il modem e il router che si adattino all’arredamento della tua casa. Ad esempio, potresti infilarli in un cesto di vimini, metterli in una scatola decorativa e aperta, metterli dietro le cornici su uno scaffale o tenerli su uno scaffale alto fuori dalla visuale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *