Le funzioni di nidificazione in Excel si riferiscono al posizionamento di una funzione all’interno di un’altra. La funzione annidata agisce come uno degli argomenti della funzione principale. Le funzioni AND, OR e IF sono alcune delle funzioni logiche più note di Excel comunemente utilizzate insieme.

Le istruzioni in questo articolo si applicano a Excel 2019,2016,2013,2010,2007; Excel per Microsoft 365, Excel Online ed Excel per Mac.

Costruisci l’istruzione IF di Excel

Quando si utilizzano le funzioni IF, AND e OR, una o tutte le condizioni devono essere vere affinché la funzione restituisca una risposta TRUE. In caso contrario, la funzione restituisce FALSE come valore.

Per la funzione OR (vedi riga 2 nell’immagine sotto), se una di queste condizioni è vera, la funzione restituisce un valore TRUE. Per la funzione AND (vedi riga 3), tutte e tre le condizioni devono essere vere affinché la funzione restituisca un valore TRUE.

Nell’immagine sottostante, le righe da 4 a 6 contengono formule in cui le funzioni AND e OR sono nidificate all’interno della funzione SE.

Quando le funzioni AND e OR sono combinate con la funzione SE, la formula risultante ha capacità molto maggiori.

In questo esempio, tre condizioni vengono verificate dalle formule nelle righe 2 e 3:

  • Il valore in cellA2 è inferiore a 50?
  • Il valore incellA3 non è uguale a 75?
  • Il valore incellA4 è maggiore o uguale a 100?

Inoltre, in tutti gli esempi, la funzione annidata funge da funzione SEprimo argomento. Questo primo elemento è noto comeArgomento test_logico.

=IF(OR(A2<50,A3<>75,A4>=100),"Data Correct","Data Error")

data-type=”codice”>

=IF(AND(A2<50,A3<>75,A4>=100),1000,TODAY())

data-type=”codice”>

Modifica l’output della formula

In tutte le formule nelle righe da 4 a 6, le funzioni AND e OR sono identiche alle loro controparti nelle righe 2 e 3 in quanto testano i dati nelle celle da A2 a A4 per vedere se soddisfano la condizione richiesta.

La funzione SE viene utilizzata per controllare l’output della formula in base a quanto immesso per il secondo e il terzo argomento della funzione. Esempi di questo output possono essere il testo visualizzato nella riga 4, un numero visualizzato nella riga 5, l’output della formula o una cella vuota.

Nel caso della formula SE/AND nella cella B5, poiché non tutte e tre le celle nell’intervallo da A2 ad A4 sono vere – il valore nella cella A4 non è maggiore o uguale a 100 – la funzione AND restituisce un valore FALSO. La funzione SE utilizza questo valore e restituisce il suo argomento Valore_se_falso, la data corrente fornita dalla funzione OGGI.

D’altra parte, la formula IF/OR nella riga quattro restituisce l’istruzione di testo Dati correttiper uno dei due motivi:

  1. Il valore OR ha restituito un valore TRUE: il valore nella cella A3 non è uguale a 75.

  2. La funzione IF ha quindi utilizzato questo risultato per restituire il suo argomento Value_if_false: Data Correct.

Usa l’istruzione IF in Excel

I passaggi successivi riguardano come inserire la formula IF/OR situata nella cella B4 dell’esempio. Questi stessi passaggi possono essere utilizzati per inserire una qualsiasi delle formule SE in questi esempi.

Esistono due modi per inserire formule in Excel. Digitare la formula nella barra delle formule o utilizzare la finestra di dialogo Argomenti funzione. La finestra di dialogo si occupa della sintassi, ad esempio posizionando i separatori di virgola tra gli argomenti e le voci di testo circostanti tra virgolette.

I passaggi utilizzati per inserire la formula IF/OR nella cella B4 sono i seguenti:

  1. Selezionare cellula B4 per renderlo la cellula attiva.

  2. Sul nastro, vai a formule.

  3. SelezionareLogicoper aprire l’elenco a discesa delle funzioni.

  4. Scegliere SEnell’elenco per aprire il Argomenti della funzione la finestra di dialogo.

  5. Posiziona il cursore suLogical_testcasella di testo.

  6. Inserisci il completo O funzione:

    OR(A2<50,A3<>75,A4>=100)

    data-type=”codice”>

  7. Posiziona il cursore suValore_se_verocasella di testo.

  8. Tipo Dati corretti.

  9. Posiziona il cursore suValore_se_falsocasella di testo.

  10. Tipo Errore dati.

  11. Selezionare ok per completare la funzione.

  12. La formula mostra theValue_if_trueargomento diDati corretti.

  13. Selezionare cella B4 per vedere la funzione completa nella barra della formula sopra il foglio di lavoro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *