Rick Steves ne lancia uno indietro.

IL CONSIGLIERE Rick Steves, il nativo del nord-ovest che ci ha insegnato a intrufolarci dentro L’Europa dalla porta sul retro nel 1979, ora ha una serie di guide, una compagnia di tour e uno spettacolo televisivo. (C’è anche un centro viaggi a Edmonds.) Lui sta viaggiando per Roma in questo momento e tu no.

IL CONSIGLI “Ovunque nell’Europa meridionale,cenare tardi se vuoi mangiare con la gente del posto. Il ristorante che consiglio di cuore a Roma, Fortunato, è impegnato a servire americani informali e chiassosi tra le 19:00 e le 21:00. Se entrassi allora, penseresti che fosse un posto turistico. Poi, quando gli americani tornano a casa nei loro hotel, i commensali italiani più sofisticati riempiono il posto. Venendo a cena alle 21:30, il Ristorante Fortunato si sente completamente locale.

L’anziano Fortunato mi ha spiegato che l’attività turistica non minaccia l’atmosfera romantica che fa tornare i suoi clienti abituali. Il turismo gli permette semplicemente di ribaltare la situazione due volte. Va bene per tutti”.

Cosa ne pensi? L’esperienza autentica vale alcuni dolori della fame?

Leave a Reply