Le cuffie in-ear annunciate da Steve Jobs a settembre sono finalmente state messe in vendita, con un prezzo di 79 dollari. Mostrato nell’Apple Store come spedizione in 7-10 giorni, l’auricolare non include solo gli auricolari stereo in-ear, ma un microfono in linea e una “capsula di controllo” che consente di regolare il volume, riprodurre e mettere in pausa la musica e saltare tra brani.

Tuttavia, mentre sembrerebbero il partner ideale per l’iPhone, in realtà le cuffie non sono compatibili con il cellulare Apple. Più precisamente, mentre riprodurranno musica, i controlli e il microfono non funzioneranno. Sono destinati esclusivamente all’iPod nano (4a generazione), all’iPod classic (120 GB) e all’iPod touch (2a generazione).

Sono inclusi tre gommini in silicone, nel caso in cui tu abbia canali uditivi straordinariamente grandi o piccoli, e i driver stessi sono protetti dalla sporcizia uditiva da griglie a rete rimovibili. Sono incluse due griglie di ricambio, nel caso in cui la sporcizia sia davvero incrostata. Apple include anche una custodia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *