1. Un rapido seguito al post di ieri su il grande voto di Sonics: Ho notato che i social media erano impazziti con il sessismo (e ho pubblicato un esempio di screengrab di alcuni dei messaggi sui social media “torna in cucina”).

Nel caso ve lo foste perso: i cinque membri del consiglio donne hanno votato contro la vacanza in strada a Occidental Avenue S. mentre i quattro membri del consiglio uomini hanno votato tutti a favore, un voto decisivo che ha ulteriormente ribaltato le possibilità per i Sonics di tornare a Seattle.

Molestare le donne online è una cosa, ma inviare un’e-mail ufficiale è un’altra, immagino. È stata presentata una denuncia formale contro un avvocato di Lynnwood che ieri ha inviato un’e-mail spaventosa a tutte e cinque le donne del consiglio, scrivendo cazzate misogine come questa: “Capisco che passi molto del tuo tempo a cercare di compiacere gli altri (soprattutto sul tuo ginocchia)” e esortandoli ripetutamente ad uccidersi.

Erica C. Barnett ha lo scoop e una carrellata di screenshot della sfilata del vetriolo sessista sui social media.

2. Parlando di denunce formali, i Democratici dello Stato di Washington hanno presentato una denuncia alla Public Disclosure Commission sul candidato governatore repubblicano, l’ex commissario portuale di Seattle Bill Bryant.

I democratici affermano che Bryant non ha rivelato la sua affiliazione con una società chiamata Silver Fir Digital, LCC (di cui Bryant è stato comproprietario). La denuncia sottolinea anche che la campagna di Bryant ha pagato Silver Fir Digital per il lavoro di consulenza e ha pagato Silver Fir di Bryant. Partner digitale $ 39.000 per lavorare in una società separata che ha sede allo stesso indirizzo Issaquah di Silver Fir Digital.

3. Un altro follow-up: ricorda il mio progetto pilota della documentazione della scorsa settimana lo stuolo di parcheggi inutilizzati nel mio edificio di Capitol Hill e poi offrirli per un parcheggio condiviso di quartiere?

Bene, sono felice di riferire che Capitol Hill Housing, le persone che hanno promosso l’idea del parcheggio condiviso per un anno ormai, hanno questo argomento correlato all’ordine del giorno nel loro forum della comunità del 26 maggio: “Condivisione locale delle entrate del contatore con la creazione di un nuovo quartiere a beneficio del parcheggio.”

Anche sulla lista per la discussione (in quella che viene annunciata come una giornata di presentazioni in stile Pecha Kucha), coperchio I-5.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *