Paese di lunga data l’icona della musica, Dolly Parton, non vede l’ora di pubblicare il suo prossimo libro incentrato sulla sua carriera musicale “Dolly Parton, Songteller: My Life in Lyrics” uscirà nei negozi online e nelle librerie il 17 novembre.

Il libro esplorerà le creazioni musicali di Parton. Robert K. Oermann è il coautore della storia con Dolly Parton.

“Un cantautore è quello che sono, e questo è il mio primo libro di testi in assoluto Quindi, ho rivisitato i miei ricordi e aperto i miei archivi per condividere le storie e i tesori dietro di loro in un modo che non ho mai fatto prima. sarà un bel libro!” Dolly ha detto secondo The Country Daily.

Dolly Parton e una carriera leggendaria

La carriera di Parton come leggendaria cantautrice traspare dai suoi premi e dai suoi fedeli fan. Ha vinto nove Grammy Awards, 10 Country Music Association Awards, cinque Acadamy of Country Music Awards e tre American Music Awards.

Oltre ai premi musicali, ha anche due diverse stelle sulla Hollywood Walk of Fame ed è stata inserita nella Country Music Hall of Fame.

Il libro di prossima uscita contiene dettagli su 175 delle sue canzoni di successo, oltre a foto e cimeli esclusivi.

Il legame di Parton con i libri va oltre l’aiutarla a scrivere i suoi, tuttavia.

Biblioteca dell’immaginazione

Ha creato la Biblioteca dell’immaginazione di Dolly Parton. Si tratta di un programma che regala libri a bambini dalla nascita ai cinque anni negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, in Australia e nella Repubblica d’Irlanda.

Il programma è stato inizialmente lanciato nella speranza di aiutare la sua contea natale nel Tennessee orientale.

“Quando stavo crescendo sulle colline del Tennessee orientale, sapevo che i miei sogni si sarebbero avverati. So che ci sono bambini nella tua comunità con i propri sogni. Sognano di diventare un medico o un inventore o un ministro. Chissà, forse c’è una bambina il cui sogno è quello di essere una scrittrice e una cantante. I semi di questi sogni si trovano spesso nei libri e i semi che aiuti a piantare nella tua comunità possono crescere in tutto il mondo “, ha detto Parton riguardo al suo programma.

Dolly stessa è una sognatrice. Pensa sempre a come raggiungere le persone in modi nuovi. Nella sua Dollywood Company, si definisce persino la Dreamer-in-Chief.

Già 147.137.107 libri hanno raggiunto i bambini.

La carriera di Parton è iniziata nel 1967, ma Dolly si sente come se avesse appena iniziato.

“Sono commosso e onorato di essere ancora in giro e di poter essere ancora importante nel business, onestamente, mi sento come se avessi appena iniziato. So che sembra pazzesco, ma sento che potrei avere un grande carriera musicale, carriera discografica. Chi lo sa?” Parton ha detto in un’intervista a Billboard.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *