Questa non è la solita tazza di caffè.

Immagine: Shutterstock di Jay Krub

“Il CBD è una molecola molto promettente per molti disturbi. Ma a causa dello status legale di qualsiasi cosa che coinvolga la cannabis, la ricerca resta enormemente indietro… C’è l’approvazione della FDA del CBD come medicinale per le convulsioni… ma aggiungeresti un po’ di farmaci antiepilettici al tuo caffè?”

-Beatriz Carlini, ricercatore senior, Alcohol and Drug Abuse Institute, Università di Washington

“Per la maggior parte, il CBD non è regolamentato, non è testato e, in molti casi, le persone non sanno cosa stanno ottenendo… sd vogliono vedere da dove proviene quel CBD.”

-Bryan Smith, portavoce, Washington State Liquor and Cannabis Board

“Abbiamo fatto questo menù benessere [but] la stampa si è azzerata sul [CBD lattes]…e [King County] contattato e ha detto che non è in questo elenco di additivi approvati rilasciati dalla FDA. Non sono ingenuo sul motivo per cui gli additivi alimentari si fanno strada attraverso il processo della FDA. Voglio dire, qualcuno pensa che la saccarina faccia bene al tuo corpo?”

-Brendan McGill, proprietario e chef,Cafe Hitchcock

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *