Sono passati quasi 10 mesi da quando Sirin Labs ha presentato il Finney, annunciato come il primo telefono blockchain al mondo. Da allora non abbiamo sentito molto parlare del dispositivo, ma oggi Sirin Labs è tornato con un aggiornamento piuttosto grande. La società ha rivelato oggi il design finale del Finney e ha sicuramente alcune stranezze interessanti.

Tra queste stranezze c’è una configurazione a doppio schermo che vede uno schermo sicuro da 2 pollici scorrere verso l’alto da dietro il display principale da 6 pollici del telefono. Secondo Sirin Labs, questo secondo display opererà su “firmware dedicato” e sarà utilizzato principalmente per le transazioni di portafoglio. Come abbiamo appreso a settembre, Finney offrirà un portafoglio di criptovalute per celle frigorifere incorporato, che ora sappiamo che si attiva quando si fa scorrere verso l’alto lo schermo più piccolo.

Oltre a quel portafoglio incorporato, Sirin Labs promette anche “una suite di sicurezza informatica completa e multilivello” basata sul sistema operativo Sirin proprietario dell’azienda, che a sua volta è una derivazione di Android 8.1. Sirin ha anche dotato il Finney di un servizio di conversione automatica dei token, che può essere utilizzato di pari passo con l’app store decentralizzato del telefono.

Oggi Sirin Labs ha condiviso un’immagine che scompone tutte le specifiche del Finney e sembra un dispositivo piuttosto solido in termini di hardware. Le specifiche di spicco includono uno Snapdragon 845, 6 GB di RAM, supporto per schede microSD e una batteria da 3280 mAh. La fotocamera posteriore ha un clock di 12 MP e dispone di un autofocus a rilevamento di fase duale, anche se ovviamente non ci aspettiamo che la fotocamera sia una delle principali attrattive di questo dispositivo.

Gli annunci di Finney arrivano sulla scia della precedente rivelazione di HTC che porterà sul mercato il suo telefono blockchain Exodus prima della fine dell’anno. Quindi, sembra che il Finney avrà una certa concorrenza quando alla fine verrà rilasciato, ma per il momento non sappiamo quando sarà il lancio. Speriamo che i dettagli su una data di uscita seguano presto e ti faremo sapere quando ne verrà annunciata una.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *