Con Photoshop puoi applicare più effetti a forme e foto. Ma puoi anche usare alcuni di questi stessi strumenti con il testo perché il programma tratta le lettere come più forme che puoi modificare.

Un effetto interessante che puoi creare è quello tridimensionale in cui il testo sembra essere perforato da un altro servizio. Ecco come farlo.

Queste istruzioni si applicano a Photoshop Elements 15 e versioni successive e Photoshop CS5 e versioni successive. Alcune voci di menu e comandi potrebbero variare tra le versioni.

Pixabay

Come creare un ritaglio di testo in Photoshop

Il processo generale per ritagliare le lettere in Photoshop consiste nel creare il testo e quindi eliminarlo in modo che venga visualizzato un livello inferiore. Ecco cosa fare.

  1. Crea un nuovo documento in Photoshop.

  2. Crea un nuovo livello di riempimento in tinta unita andando su Strato > Nuovo livello di riempimento > Tinta unita.

  3. Digita un nome per il nuovo livello nel Nome campo di testo e fare clic ok.

    Non è necessario assegnare un nome al nuovo livello, ma potrebbe essere più semplice tenerne traccia.

  4. Scegli un colore per il nuovo livello e fai clic ok.

  5. Seleziona lo strumento Maschera testo orizzontale facendo clic su Strumento di testo e quindi facendo clic su digita lo strumento maschera nella cassetta degli attrezzi.

    A seconda del tuo design, potresti invece voler utilizzare lo strumento Maschera di tipo verticale. Puoi anche usare la scorciatoia da tastiera T per selezionare lo strumento Testo e premere Maiusc+T per scorrere le diverse opzioni.

  6. Fare clic all’interno del documento e digitare del testo.

  7. Evidenzia il testo per selezionarlo e scegli un carattere in grassetto e una dimensione del carattere grande.

    Quando sei soddisfatto della selezione del tipo, fai clic su segno di spunta o premere Entra/Torna per applicarlo.

  8. premere Elimina sulla tastiera per “dare un pugno” alla selezione del testo dal livello superiore, quindi Deseleziona oppure usa il comando da tastiera Ctrl+D.

    Se ricevi un messaggio di errore quando tenti di eliminare la selezione, assicurati che il livello di riempimento non sia bloccato e di aver selezionato la sezione “maschera” (il quadrato sul lato destro del livello).

  9. Per completare l’effetto, aggiungi a ombra al livello di testo. Seleziona il livello di riempimento, quindi fai clic su Effetti menu nella parte inferiore della finestra dei livelli e selezionare Ombra esterna.

    Puoi anche trovare questa opzione andando su Strato > Stile livello > Ombra esterna.

  10. Regola le impostazioni nel menu per ottenere l’effetto desiderato. Clic ok continuare.

    L’obiettivo di un’ombra esterna è mostrare l’elevazione. In questo caso, l’ombra darà al testo un effetto in rilievo. In entrambi i casi, la sottigliezza dovrebbe essere il tuo obiettivo. Più alto è l’oggetto che proietta l’ombra sopra una superficie, più grande e più debole (opacità) è sui bordi.

    In alcune versioni di Photoshop, puoi fare clic e trascinare l’elemento nel documento e spostarlo invece di utilizzare i dispositivi di scorrimento nel menu. Le impostazioni si regoleranno automaticamente.

  11. Per creare un colore di sfondo diverso, seleziona Secchio di vernice facendo clic su di esso nel menu degli strumenti o utilizzando la scorciatoia da tastiera G.

  12. Clicca il Colore di primo piano per selezionare un nuovo colore. Clic ok salvare.

  13. Seleziona il Livello di sfondo e fai clic in un punto qualsiasi del documento con il Strumento di riempimento per cambiare il colore.

  14. Ora hai completato l’effetto di punch-out del testo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *