Monica Schipper/Getty Images

La personalità contagiosa di Emeril Lagasse è stata vista in più di 2.000 programmi di Food Network e il suo atteggiamento ottimista gli è valso la posizione di corrispondente alimentare per la ABC Buon giorno America, secondo il sito web del famoso chef. Inoltre, è l’autore più venduto di 19 libri di cucina e in qualche modo trova ancora il tempo per essere lo chef proprietario di 12 ristoranti. Il nativo del Massachusetts potrebbe avere un impressionante elenco di riconoscimenti sotto il suo nome, ma una delle cose che spicca di più di Lagasse è il suo slogan distintivo, “BAM!” Come si sente davvero ad essere intrecciato con la parola, però?

“Non lo cambierei”, ha detto Lagasse Buon appetito.Senza l’esclamazione grintosa che ora è sinonimo di chef, è possibile che il primo tentativo di Lagasse in televisione abbia avuto qualche contrattempo.

Dov’è finito “BAM!” di Emeril Lagasse vieni da?

emeril lagasseMonica Schipper/Getty Images

Il famoso chef dice che la reazione a braccio è nata quando si mescolava una troupe che lavora sodo con troppo buon cibo. Lagasse ha spiegato a Rachel Ray che quando ha iniziato a girare per la prima volta ilEssenza di Emeril,ha dovuto spremerlo in due o tre giorni prima di tornare alla vita del ristorante a New Orleans. Per rispettare i tempi, Lagasse stava girando otto spettacoli al giorno.

Dopo circa tre o quattro spettacoli, la troupe si rompeva e si riempiva la faccia di più cibo possibile. Quando sono tornati a filmare il resto degli spettacoli per la giornata, Lagasse ricorda di essersi guardato intorno pensando “tutti qui stanno praticamente dormendo perché hanno mangiato così tanto”. Quindi, Lagasse dice che per “svegliare quei figli di pistole” ha iniziato a incorporare “BAM!” nella sua routine di spettacolo per riportare in azione la sua squadra.

Lagasse dice che fino ad oggi fa urlare la gente mentre passano. Anche se non raccomandiamo che sia la prima cosa che dici quando incontri Lagasse in pubblico, dice che non gli dispiacerà se proprio non puoi farne a meno. È diventato una parte di lui, spiega, dicendo: “Ho provato ‘pow’. Ho provato tutti i tipi di cose. ‘BAM!’è solo un po’ me”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *