Susan Olayinka / Mashed

Il giroscopio è uno di quegli alimenti che probabilmente potresti mangiare quattro o cinque volte a settimana e di cui non ti stancherai mai. Abbastanza complesso da essere interessante, gustoso ma abbastanza semplice da cucinare per un capriccio, questo panino speciale è un perfetto esempio di cibo da strada. E puoi creare un giroscopio giusto per il tuo palato o le tue esigenze dietetiche in una miriade di modi, secondo la chef e scrittrice di cibo Susan Olayinka di The Flexible Fridge. Mentre alcuni ingredienti sono un must, come la bistecca, i pomodori e la focaccia, dice per la salsa: “Puoi usare hummus, baba ghanoush o guacamole”.

Ma Olayinka consiglia di attenersi al gusto classico poiché i gyros classici “hanno un sapore straordinario con lo tzatziki, una salsa così semplice da preparare con solo yogurt greco, cetriolo, erbe e limone”.

Quanto a come servire un giroscopio, dipende anche da te, ma ancora una volta, è difficile battere i classici. Olayinka dice che un giroscopio “si serve meglio con patatine al forno e insalata greca”. E una volta che la tua bistecca è marinata (Olayinka dice: “Devi marinare per una carne dal sapore eccezionale, aspetta almeno 20 minuti e non saltare questo passaggio. È essenziale.”), puoi preparare un panino giroscopico in appena un pochi minuti.

Raccogli i tuoi ingredienti per fare questi giroscopi

ingredienti visualizzati per gyrosSusan Olayinka / Mashed

Puoi usare vari tipi di carne per i gyros, ma sono fatti meglio con tagli di bistecca sottili e a cottura rapida come un ferro da stiro o un controfiletto, che è il punto di riferimento di Olayinka. Nota che questa ricetta serve due persone e quindi richiede circa mezzo chilo di bistecca, ma ti consigliamo di eliminare il grasso in eccesso e la cartilagine per un gusto migliore.

Per un giroscopio classico, avrai bisogno di lombata, due focacce, una tazza di tzatziki, tre cucchiai di olio extra vergine di oliva, mezzo cucchiaio di aceto di vino rosso, due cucchiai di origano secco, un cucchiaino di sale, tre spicchi d’aglio tritati, uno cucchiaino di pepe nero appena macinato, mezza tazza di cetriolo tritato, mezza tazza di pomodoro tritato, quattro foglie di lattuga intere e un quarto di tazza di cipolla rossa affettata.

Marinare e poi cuocere la bistecca per fare i giroscopi

bistecca in cottura per gyrosSusan Olayinka / Mashed –>

Marinare la carne di manzo per i giroscopi per almeno 20 minuti in olio d’oliva, aceto di vino rosso, sale, aglio tritato e origano secco. Puoi usare un piatto fondo e capovolgere la carne un paio di volte oppure puoi usare un sacchetto, fai semplicemente quello che funziona per te per dare a quella carne un sacco di tempo a riposare con questi ingredienti.

Una volta marinata la bistecca, metti la padella su un fornello e alza la fiamma a una temperatura media. Una volta che le cose sono buone e calde in detta padella, metti la carne nella padella per cinque o sette minuti su ciascun lato, assicurandoti che rosoli bene all’esterno e cuocia almeno a una media. Puoi spruzzare un po ‘di marinata durante la cottura, FYI.

Una volta cotta la bistecca, toglietela dalla padella e mettetela da parte.

Affettate gli ingredienti per i vostri gyros

verdure e bistecca tagliata per gyrosSusan Olayinka / Mashed

Ora è il momento di prendere un buon coltello affilato e preparare un tagliere. Il modo in cui prepari le verdure per il tuo gyrosis alla fine dipende da te, ma l’approccio classico è tagliare il cetriolo in pezzi piuttosto piccoli, tagliare a dadini i pomodori un po’ più grossolanamente e affettare la cipolla rossa bene e sottile.

Per quanto riguarda la bistecca, tagliala a strisce lunghe e sottili che si annidano bene nella piadina. E ricorda di lasciare intere quelle foglie di lattuga per una migliore funzione e gusto. Olayinka ci ha detto: “È meglio rivestire l’involucro con lattuga romana, che aiuta a tenere insieme l’involucro: tutte le verdure tritate hanno meno probabilità di cadere”.

Assembla e goditi i giroscopi

giroscopi assemblatiSusan Olayinka / Mashed –>

Ora che tutti gli ingredienti del giroscopio sono pronti, è il momento di assemblare il tuo delizioso pranzo, cena o spuntino. Stendete l’involucro di focaccia, adagiatevi sopra la lattuga con le foglie distese e poi iniziate a caricarla.

Prima viene la carne di manzo, poi il pomodoro, il cetriolo, la cipolla rossa e, infine, un po’ di tzatziki sopra il tutto.

Ora arrotola quel giroscopio e goditelo, idealmente accanto a un piatto di patatine fritte e una buona insalata greca.

data-slide-title=”Ricetta classica con giroscopio: indicazioni per giroscopi”> Ricetta classica con giroscopio Ricetta classica con giroscopio 4.7 da 7 valutazioni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *