Ksenia stampe/purè

La crema di spinaci non è solo davvero squisita, ma è un contorno così colorato che completa quasi tutte le portate proteiche principali che servi. È anche delizioso insieme a mac e formaggio. Questa ricetta è così gustosa che anche gli odiatori vegetariani adoreranno metterla nei loro piatti.

Il trucco per fare una buona crema di spinaci è far cuocere e addensare la crema, afferma la food blogger e fotografa Ksenia Prints di At the Immigrant’s Table. Per un contorno semplice che richiede circa 30 minuti, la crema di spinaci ha un sapore ricco e lussuoso. La chiave per una preparazione di successo è l’aggiunta graduale di elementi e la cottura lenta della crema.

Gli spinaci mantecati andranno benissimo insieme a pollo, bistecca o con purè di patate. È anche ottimo come condimento per la pasta se il tuo frigorifero è vuoto e non sei davvero sicuro di cosa mangiare a pranzo. Infine, la crema di spinaci si conserva e si riscalda bene, quindi è un ottimo piatto da preparare per gli avanzi.

Prepara gli spinaci alla crema insieme alle prossime bistecche che cucinerai al barbecue e avrai un assaggio del cibo casalingo e classico americano sulla tua tavola praticamente in pochissimo tempo.

Raccogliere gli ingredienti per fare la crema di spinaci

ingredienti per la crema di spinaciKsenia stampe/purè

Gli ingredienti per fare la crema di spinaci sono davvero piuttosto semplici. Al suo interno, questo piatto parla di spinaci, panna e alcuni condimenti, quindi andiamo con quello!

Consigliamo di utilizzare spinaci freschi per questa ricetta. Mantiene meglio la sua forma e finisce con una bella consistenza per nulla viscida, anche dopo la cottura. Ma se hai solo spinaci surgelati, funzionerà. Avrai bisogno di un pacchetto da 10 once di spinaci surgelati per questa ricetta. Puoi anche evitare di sbollentare se usi gli spinaci surgelati, assicurati solo di scongelarli e asciugarli correttamente.

Per gli ingredienti aggiuntivi, avrai bisogno di burro, cipolle, aglio, panna. Ci piace anche l’aggiunta di parmigiano, perché porta questo piatto a un altro livello. Nessun problema, però, se non ne hai a portata di mano, puoi saltarlo.

Per il condimento usiamo noce moscata, sale, pepe e scaglie di peperoncino o pepe di cayenna, se ti piace un po’ di calore nel tuo cibo.

Sbollentare gli spinaci in una grande pentola d’acqua

spinaci in pentolaKsenia stampe/purè –>

Quando inizi con gli spinaci freschi, la prima cosa che devi fare è sbollentare gli spinaci. Se stai usando gli spinaci surgelati, salta la fase di scottatura.

Per sbollentare gli spinaci, portare a ebollizione una grande pentola d’acqua. Aggiungere tutti gli spinaci in una volta e cuocere per 30 secondi.

Scolare tutta l’acqua dalla pentola e trasferire gli spinaci in una grande ciotola di acqua ghiacciata. Una volta che gli spinaci sono abbastanza freddi da poter essere maneggiati, scolarli e spremere quanta più acqua possibile dagli spinaci. Consigliamo di utilizzare della carta assorbente alla fine per far asciugare bene gli spinaci.

Cuocere le cipolle e l’aglio in una padella

cipolle in padella con spatolaKsenia stampe/purè

Imposta una padella grande a fuoco medio. Puoi anche usare la stessa pentola che hai usato per sbollentare gli spinaci, rendendolo così un piatto unico, perché chi non ama un piatto unico? Assicurati solo che la pentola abbia un fondo abbastanza spesso che qualunque cosa tu stia cucinando non bruci subito.

Aggiungere il burro nella padella e attendere che si sciolga. Aggiungere le cipolle affettate e cuocere per 5 minuti. Aggiungere l’aglio e cuocere per un altro minuto in più. Dai una bella mescolata prima di passare alla fase successiva.

Aggiungere la panna e preparare la salsa per gli spinaci

panna aggiunta alla padellaKsenia stampe/purè –>

Ora preparerai la salsa cremosa per i tuoi spinaci. Questa è la deliziosa salsa burrosa e vellutata che dà il nome alla crema di spinaci, quindi sai che è importante!

Aggiungere la panna e la noce moscata nella padella con gli spinaci. Se non hai la panna, sentiti libero di usare il 15% di panna da cucina qui. Cuocere la salsa, scoperta, mescolando di tanto in tanto, finché la crema non si sarà addensata, circa 10 minuti. Condire con sale, pepe e peperoncino di Cayenna opzionale o fiocchi di peperoncino e mescolare per unire.

Aggiungere gli spinaci nella padella con la salsa

crema di spinaci in padellaKsenia stampe/purè

Aggiungere gli spinaci sbollentati o scongelati e il parmigiano nella padella e mescolare per unire.

Cuocere gli spinaci nella salsa per un paio di minuti, mescolando di tanto in tanto. Questo aiuta gli spinaci e la salsa a legarsi davvero insieme, assicurando che i sapori cremosi della salsa permeano davvero tutto nella padella, compreso l’interno degli spinaci.

Spegnete e togliete dal fuoco la crema di spinaci. Assaggia e aggiusta i condimenti secondo necessità, aggiungendo altro parmigiano, sale o pepe a piacere. A volte, ci piace spolverare di più peperoncino appena prima di servire: quei fiocchi di rosso sono bellissimi in mezzo al piatto bianco e verde!

Servire la crema di spinaci con patate, pasta o insieme a pollo o manzo

crema di spinaci in padellaKsenia stampe/purè –>

La crema di spinaci è ottima se servita fresca di padella. A questo punto, la salsa è cremosa ma non asciutta e il composto cremoso si ricoprirà e si attaccherà a qualsiasi altra cosa tu serva con gli spinaci.

La crema di spinaci si sposa molto bene con pollo o manzo, ed è un ottimo contorno per la stagione del barbecue. Lo adoriamo anche sopra la pasta, per un sugo cremoso alla Alfredo.

Gli spinaci mantecati si conservano in frigorifero per tre giorni e possono essere riscaldati nel microonde a raffiche di 30 secondi. Mescolate gli spinaci dopo ogni scoppio, assicurandovi che la salsa si riscaldi in modo uniforme.

data-slide-title=”Ricetta crema di spinaci: un contorno cremoso che ti farà implorare di più”> Ricetta crema di spinaci Ricetta crema di spinaci 5 da 35 valutazioni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *