Parliamo di terapia in appartamento. Questo testo pieno di foto porta i lettori all’interno di case e mondi che ispirano davvero, che si tratti di tipi lanosi di Fremont o di specialisti del design dei grattacieli.

Chi lo prende: gli amici che vivono in una casa sull’albero come il Fourplex a Fremont, o gli amici che risiedono in un elegante condominio di Belltown. In effetti, il tuo amico di famiglia potrebbe essere un couch-surfer o nomade, fintanto che hanno un apprezzamento per l’estetica artigianale fatta a mano e l’architettura, sono un gioco leale. (Anche se sarebbe bello se il regalo avesse accesso a un tavolino da caffè, per mostrare la sua nuova Bibbia.)

Perché: il testo ricco di immagini di Leslie Williamson li porta all’interno del le case dei giganti dell’architettura come Russel Wright, George Nakashima,Charles e Ray Eames e Walter Gropius,dove gli interni non sono così puliti, minimali e scarni come potresti immaginare. Sono le case delle gazze, davvero, e le collezioni rivelano a mondo grezzo, tattile e artigianale di fibre naturali e design da sogno ad occhi aperti.

Gli architetti che vivono in queste stanze vivono davvero dentro il mondo. È una tale ispirazione. Ho comprato il libro per me l’anno scorso prima di lasciare San Francisco; quando l’aereo è atterrato a Seattle mi sembrava di aver scoperto un nuovo modo di vivere.

Dove trovarlo: Merlo o il campo casa a Ballard, dove costa meno di 50 dollari. La collezione di libri congiunta dei negozi collegati comprende anche un volume di Ralph Lauren per i classici americani e un paio di volumi sui tatuaggi tradizionali dei criminali russi. Una volta ho passato un’intera notte insonne nel loft di Brooklyn di un amico a leggere quest’ultimo. L’insonnia introduce una persona a argomenti così interessanti, eh?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *