Quando Apple ha lanciato i suoi iPhone del 2017, ha finalmente introdotto la ricarica wireless sui suoi smartphone. In effetti sono stati scoperti di recente brevetti che suggeriscono persino che Apple potrebbe essere interessata alla ricarica wireless inversa. Tuttavia, sembra che questi brevetti potrebbero diventare realtà abbastanza presto.

In un rapporto di Macotakara, hanno appreso da varie fonti che Apple potrebbe effettivamente introdurre la ricarica wireless inversa sui suoi iPhone 2019. Per coloro che non hanno familiarità con la ricarica wireless inversa, in pratica consente a un dispositivo, come un telefono, di caricare un altro dispositivo in modalità wireless.

Questa non è esattamente una nuova tecnologia perché aziende come Huawei e Samsung l’hanno introdotta sui loro smartphone, quindi anche Apple non sarebbe la prima a offrirla. È stato suggerito che con la ricarica wireless inversa, consentirebbe all’iPhone di caricare dispositivi come Apple Watch o AirPods nella sua custodia di ricarica wireless.

È una caratteristica interessante, anche se, come abbiamo visto in passato, si carica abbastanza lentamente. Immaginiamo che questo sia più adatto alle situazioni di emergenza quando devi solo caricare un dispositivo in modo che rimanga operativo abbastanza a lungo. Inoltre, dato che gli iPhone non hanno esattamente le batterie più grandi, non siamo sicuri di quanto possa essere pratico, ma dal momento che non è confermato è probabilmente meglio prenderlo con le pinze.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *