Dopo il suo lancio su Android TV all’inizio di quest’anno, SiriusXM ha annunciato oggi che riceverà anche il supporto di Google Assistant. Quindi, se hai qualcosa come un altoparlante intelligente Google Nest o uno schermo intelligente, sarai presto in grado di accedere ai contenuti SiriusXM utilizzando i comandi vocali. Con SiriusXM già compatibile con Alexa, questa mossa per includere Google Assistant era davvero solo una questione di tempo.

Sembra che l’implementazione di Google Assistant di SiriusXM funzionerà più o meno come qualsiasi altro servizio con l’assistente virtuale. Tutto ciò che gli utenti devono fare è chiedere a Google Assistant di riprodurre stazioni radio specifiche: ad esempio, una richiesta per riprodurre i Beatles sarebbe “Ehi Google, riproduci The Beatles Channel su SiriusXM”.

La funzionalità dell’Assistente Google verrà implementata in fasi, con il rilascio iniziale che avverrà nel corso di questa settimana. In quel momento SiriusXM apparirà nell’app Google Home sui dispositivi iOS e Android. Entro la fine dell’anno, il video di SiriusXM verrà lanciato anche per gli utenti di Nest Hub e Nest Hub Max – anche se sembra che non sarai in grado di guardare spettacoli completi, sarai in grado di vedere clip dalle varie trasmissioni di SiriusXM.

Anche Google e SiriusXM stanno portando avanti una promozione che coincide con questo lancio. Coloro che acquistano un altoparlante Google Nest o Google Home possono ottenere tre mesi gratuiti di SiriumXM. Coloro che possiedono già uno smart speaker di Google possono comunque ottenere un abbonamento gratuito, ma ciò richiede l’acquisto dei piani All Access o Premier Streaming di SiriusXM.

Durante l’estate, SiriusXM ha introdotto un piano studentesco scontato, facendo un gioco per gli studenti universitari con budget ristretti come hanno fatto molti dei suoi concorrenti di streaming musicale. Se sei abbonato a SiriusXM, cerca il supporto di Google Assistant per cadere questa settimana, mentre terremo d’occhio per ulteriori informazioni sulle funzionalità Nest Hub e Nest Hub Max in arrivo.

Cronologia della storia

Leave a Reply