Le password sono state a lungo considerate dagli esperti come misure di sicurezza inefficaci, ma è più difficile trovare alternative più efficaci. Telefoni e tablet e persino alcuni laptop possono trarre vantaggio dalla biometria come impronte digitali e volti, ma la maggior parte dei computer oggi non dispone dell’hardware né del software per supportarli. Inserisci il token di sicurezza Titan di Google, che è fondamentalmente una seconda chiave che puoi utilizzare per accedere agli account Google. Ora Google sta diffondendo quelle chiavi al di fuori degli Stati Uniti per portare la stessa tranquillità 2FA agli utenti in alcuni paesi in tutto il mondo.

L’autenticazione a due fattori o 2FA è spesso considerata un modo più sicuro per accedere ad account e dispositivi, ma molto probabilmente si presume che significhi semplicemente un codice PIN SMS o e-mail o una scansione delle impronte digitali. In teoria, qualsiasi cosa sicura che hai su di te può essere una chiave di secondo fattore e questo è esattamente ciò che sono queste chiavi Titan.

Lanciati inizialmente lo scorso anno negli Stati Uniti, i token di sicurezza Titan sono qualcosa che puoi collegare ai computer quando accedi agli account Google. Devi ancora accedere con il nostro nome utente e password ma, invece di inviare un messaggio potenzialmente vulnerabile, usi la chiave per verificare che sia davvero tu. In questo modo, se uno o l’altro viene compromesso, il tuo account non lo sarà.

La stessa Google richiede l’uso dei token di sicurezza Titan per i propri dipendenti, ma è stata “eccitata” dalla forte domanda del prodotto tra utenti e clienti aziendali. Ciò l’ha incoraggiata a intensificare la produzione e le vendite e ora rende i prodotti disponibili in Canada, Francia, Giappone e Regno Unito.

I token di sicurezza Titan sono forniti in un pacchetto di chiavi USB/NFC e Bluetooth. Poiché queste chiavi sono conformi allo standard FIDO, sono supportate anche da Coinbase, Dropbox, Facebook, GitHub e Twitter, tra gli altri.

Leave a Reply