Gran Turismo 7 di Sony è stato posticipato all’anno 2022, secondo un’intervista di questa settimana con il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan. Queste informazioni sono state gestite da un rappresentante delle pubbliche relazioni di Sony, quando è stato interrogato dall’intervistatore, quasi come se si aspettassero di essere interrogati su questo videogioco di enorme importanza in detta intervista. Hanno anche parlato un po’ del rilascio di giochi da parte di Sony su PC.

Le informazioni appaiono in un’intervista di GQ UK, di tutti i posti. Lì, dopo aver chiesto se Gran Turismo 7 sarebbe stato rilasciato come suggerito in precedenza, un rappresentante PR di Sony ha presentato la seguente citazione.

“GT7 è stato influenzato dalle sfide di produzione legate al COVID e quindi passerà dal 2021 al 2022”, ha affermato il rappresentante delle pubbliche relazioni di Sony. “Con la pandemia in corso, è una situazione dinamica e mutevole e alcuni aspetti critici della produzione di giochi sono stati rallentati negli ultimi mesi. Condivideremo maggiori dettagli sulla data di rilascio di GT7, quando disponibile.

Questo non è l’unico gioco, film o programma TV ritardato dalla pandemia, e non è l’unico titolo colpito dalla pandemia per Sony, in particolare. Ci si potrebbe aspettare che ciò significhi che tutti i videogiochi sviluppati da Sony sono stati ritardati. Non sembra essere il caso.

Questo non è l’unico gioco, film o programma TV ritardato dalla pandemia, e non è l’unico titolo colpito dalla pandemia per Sony, in particolare. Ci si potrebbe aspettare che ciò significhi che tutti i videogiochi sviluppati da Sony sono stati ritardati. Non sembra essere il caso.

Parlando un po’ del futuro di Sony per quanto riguarda i giochi per PC, Ryan ha suggerito che Sony è in buona forma per lo sviluppo futuro grazie agli eventi degli ultimi due anni. “Ci troviamo ora all’inizio del 2021 con i nostri studi di sviluppo e i giochi che realizzano in una forma migliore di quanto non siano mai stati prima”, ha detto Ryan. “In particolare dalla seconda metà del ciclo di PS4 i nostri studi hanno realizzato alcuni giochi meravigliosi e fantastici.”

Ryan ha continuato a notare che avevano riconosciuto “l’opportunità di esporre quei fantastici giochi a un pubblico più ampio” e che il costo e il potenziale beneficio nello sviluppo di un gioco (per PlayStation o per PlayStation E PC) hanno fatto decidere loro di espandersi a PC semplice. Non si sa ancora se questo significa che tutto il futuro Gran Turismo 7 farà il salto su tutte le altre piattaforme.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *