L’uragano Ida ha lasciato scia di distruzione sulla sua scia. Un esempio notevole è la grave distruzione causata dall’alluvione sull’autostrada 1. Il filmato dei droni mostra che l’autostrada è allagata o si è piegata sotto l’inondazione.

“La strada in entrata e uscita da Port Fourchon e Grand Isle, Los Angeles, è completamente sbiadita o deformata in molti punti. Lo sceriffo mi dice che l’intero tratto di 22 miglia della Hwy1 da Golden Meadow al porto è un mosaico di scene come questa. Gli argini mostrano i segni di un’ondata di mostri”, ha scritto in un tweet la persona che ha pubblicato il video.

Questo è lontano dall’unico tratto di strada che è stato danneggiato a causa di Ida. Tragicamente, due sono stati uccisi e dieci sono rimasti feriti dopo il crollo di un ponte nel Mississippi a causa dei danni provocati da una tempesta.

Il grado della strada e le cattive condizioni meteorologiche hanno segnato la tragedia per i conducenti, che probabilmente non si sono accorti del crollo del ponte fino a quando non è stato troppo tardi.

Il bilancio delle vittime dell’uragano dovrebbe aumentare

Ida ha portato venti a oltre 150 miglia all’ora e precipitazioni intense che hanno totalizzato più di un piede in alcune aree. Ha messo fuori uso il potere dell’intera città di New Orleans e oltre.

Ci sono stati più decessi associati all’uragano Ida. Un uomo è deceduto dopo essere stato investito da un albero caduto. Un altro conducente è rimasto ucciso mentre cercava di attraversare l’acqua alluvionale. E in uno strano incidente, un altro uomo è stato ucciso da un alligatore dopo aver nuotato nell’acqua alluvionale vicino a casa sua.

Il Washington Post ha riferito che il governatore della Louisiana John Bell Edwards ha affermato che oltre 600 persone erano già state salvate. Tragicamente, lo sforzo di salvataggio è solo all’inizio e il numero di morti è destinato a crescere.

“Sapendo che così tante persone sono rimaste indietro, ci aspettiamo che verranno trovate più persone che sono passate”, ha detto il vicegovernatore Billy Nungesser Lo spettacolo di OGGI“Troppe persone cavalcano queste tempeste e si tolgono la vita nelle proprie mani.

Il percorso di distruzione dell’uragano Ida non è finito

L’uragano Ida ha colpito la Louisiana come una tempesta di categoria 4. L’uragano ha colpito lo stato prima di essere declassato a tempesta tropicale mentre si dirigeva a nord. Ma il pericolo dell’uragano Ida continua poiché porta avvisi di inondazioni improvvise a oltre 80 milioni di persone negli Stati Uniti. Le persone dal Mississippi fino a New York potrebbero essere colpite dagli avvertimenti.

Questo è particolarmente pericoloso per il Tennessee, che è già stato duramente colpito dalle inondazioni di quest’anno. Oltre alle inondazioni, sono stati attivati ​​anche gli allarmi Tornado in seguito all’uragano mentre il sistema si dirige a nord. Ida è anche riuscita a intervenire sui soccorsi in caso di catastrofe in tutta la California, con i vigili del fuoco della Louisiana costretti a tornare nel loro stato d’origine dopo aver aiutato a combattere gli incendi violenti in occidente.

Leave a Reply