Shutterstock

Se hai mai provato a preparare il tuo contorno messicano preferito o il tuo piatto di peperoncino a casa usando fagioli in scatola, potresti aver notato una grande differenza di consistenza e sapore rispetto a quello che ottieni dai professionisti. Questo perché i fagioli secchi che molti ristoranti usano per preparare i loro cibi da zero (via Il New York Times) sono un’opzione molto più economica e saporita rispetto alle scatolette. Ma se non ti ricordi di mettere in ammollo i fagioli secchi durante la notte, significa che non puoi prepararli per cena? Non necessariamente.

Si scopre che se hai bisogno o meno di immergere i tuoi fagioli dipende davvero dal tipo che stai usando e da quanti anni hanno (tramite Serio mangia). I fagioli più piccoli con la buccia sottile (come i piselli con l’occhio, le lenticchie e i fagioli neri) non hanno bisogno di essere messi a bagno, anche se potrebbero impiegare un po’ più di tempo a cuocere rispetto a quelli che si avrebbero se li avessi avuti. I fagioli più corposi (come pintos, ceci e fagioli cannellini) di solito possono trarre beneficio da un ammollo notturno. Sono più grandi e tendono ad avere pelli più spesse e, senza ammollo, potresti finire con i centri poco cotti.

Un altro motivo per cui potresti voler mettere a bagno i tuoi fagioli è se non sai quanti anni hanno o se sei sospettoso della loro qualità. Sebbene i fagioli secchi siano stabili a scaffale, continuano ad asciugarsi mentre si siedono nella dispensa, il che significa che i fagioli secchi molto vecchi potrebbero richiedere più tempo per cucinare rispetto ai fagioli secchi appena acquistati. Mettere a bagno i fagioli se pensi che potrebbero essere vecchi (o semplicemente non ne sei sicuro) aiuta a ottenere risultati di cottura più uniformi.

Se vuoi mettere a bagno i fagioli ma non hai tempo per farlo durante la notte, hai due opzioni. Uno, puoi lanciare i dadi e cuocere i fagioli senza ammollo, sapendo che potrebbero impiegare molto più tempo per cucinare di quanto ti aspetteresti normalmente, probabilmente non l’opzione migliore quando hai fame. Due, puoi provare un ammollo veloce.

Per ammollare velocemente i vostri fagioli secchi, aggiungeteli in una pentola con acqua, portateli a bollore per 2 minuti, poi togliete la padella dal fuoco e coprite, lasciando in ammollo i fagioli per circa 1 ora, prima di procedere con la cottura come solito (via Lifehacker). Ottieni il vantaggio di un ammollo senza dover aspettare 24 ore. È una vittoria per tutti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *