È un’insalata o un panino? Guarda tutte quelle verdure a foglia verde! Foto per gentile concessione di Homegrown.

È una grande settimana per nostrano. La piccola paninoteca sostenibile che lunedì potrebbe lanciare un nuovo menu a basso prezzo e oggi ha aperto il quinto negozio della catena, a South Lake Union al 208 di Westlake Ave N. (Comodo, visto che ora stiamo prendendo i voti per il tuo panino preferito a Seattle.)

Questa notizia è simbiotica, dal momento che il co-fondatore Ben Friedman afferma che la catena locale non è stata in grado di abbassare i prezzi fino a quando non ha avuto il tipo di domanda dall’offerta agricola locale e biologica che è arrivata con l’apertura di una quinta sede. Lui e il co-fondatore Brad Gillis sono felici di essere in grado di premiare i clienti per il loro supporto iniziale e anche di essere in grado di presentare questo tipo di cibo a un pubblico più vasto. “Ci è voluto molto tempo per ottenere il nostro potere d’acquisto al punto da poter abbassare i prezzi e dare ai nostri sostenitori l’opportunità di entrare più spesso”, afferma Friedman.

Il nuovo menu conserva i vecchi piatti preferiti come l’arrosto di maiale strofinato al caffè di Stumptown e il tacchino, la pancetta e l’avocado. Tra le novità figurano il pastrami affumicato e un formaggio grigliato con marmellata di pomodori. (Piangerò in privato la perdita del Fluffernutter, con burro di arachidi e crema di marshmallow fatta in casa, che ora è un ricordo del passato.) I prezzi sono fino al 30 percento in meno, la metà dei panini arriva a circa $ 6 e i panini completi circa $ 11.

E il cibo non è l’unica cosa sostenibile: il legno utilizzato per l’arredamento del ristorante SLU proviene da un fienile dell’Oregon e da un vecchio mulino a Bow, Washington.

Leave a Reply