Huawei ha annunciato oggi Huawei Watch 3, il suo primo smartwatch con HarmonyOS rispetto ad altri sistemi operativi per smartwatch come Android Wear o LiteOS di Huawei. Come descritto oggi, Huawei Watch 3 è dotato di un set di funzionalità che ti aspetteresti più o meno da un moderno smartwatch, anche se ci sono alcuni extra come la funzionalità eSIM e la connettività LTE che lo faranno sembrare più un dispositivo autonomo .

Huawei Watch 3 è dotato di un display AMOLED da 1,43 pollici con una risoluzione di 466 x 466 per 326 pixel per pollice. Con la funzionalità eSIM e il supporto LTE, Watch 3 può essere utilizzato per effettuare chiamate, riprodurre musica in streaming e scaricare app senza essere associato a un telefono. Anche se Huawei si concentra sul far funzionare l’orologio 3 come dispositivo intelligente autonomo, è ancora pensato per inserirsi nell’ecosistema Huawei, poiché è compatibile con altri smartphone Huawei, altoparlanti e TV Huawei Vision, consentendogli di utilizzare MeeTime per posizionare videochiamate.

Come ci aspetteremmo dalla maggior parte degli smartwatch in questi giorni, Huawei Watch 3 è dotato di una serie di funzioni incentrate sulla salute, tra cui un rilevatore di temperatura della pelle, monitoraggio SpO2 tramite TruSeen 4.5, monitoraggio della frequenza cardiaca (ancora una volta tramite TruSeen 4.5) e supporto SOS di emergenza. L’orologio 3 offre anche il monitoraggio dell’attività, del sonno, delle calorie e dello stress, oltre al monitoraggio del fitness e una serie di modalità di allenamento tramite l’app Huawei Health.

Huawei Watch 3 è compatibile con telefoni con Android 6.0 o successivo o iOS 9.0 o successivo. Viene fornito con 16 GB di memoria interna e 2 GB di RAM. La durata della batteria che gli utenti possono aspettarsi dipende in gran parte da come utilizzano l’orologio: la scheda tecnica di Huawei non rivela le dimensioni della batteria, ma la società afferma che l’orologio 3 può durare circa 3 giorni in modalità intelligente. Il telefono ha anche una modalità di durata della batteria ultra lunga che sembra disattivare LTE e la connessione Bluetooth con il telefono che può allungare la durata della batteria a 14 giorni. Se abbinato a un iPhone, Huawei afferma che la durata prevista della batteria è di soli 1,5 giorni circa.

Oltre all’Huawei Watch 3 standard, oggi la società ha annunciato anche l’Huawei Watch 3 Pro, che ha un “aspetto più professionale” e diverse opzioni di cinturino. Non sembrano esserci troppe differenze tra Huawei Watch 3 e Watch 3 Pro al di fuori dell’estetica, ma vale la pena notare che Watch 3 Pro ha una durata prevista della batteria di 5 giorni in modalità smart e 21 giorni in ultra -modalità di lunga durata della batteria. Prezzi e dettagli di rilascio non sono stati ancora rivelati, ma terremo d’occhio per ulteriori informazioni su questo fronte.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *