Sebbene oggi sul mercato siano disponibili diversi servizi di streaming di giochi, GeForce Now di NVIDIA ha ricevuto molte recensioni positive quando è stato lanciato la scorsa settimana. Questo perché, a differenza di altre piattaforme di streaming, GeForce Now ha permesso agli utenti di connettersi ai loro negozi preferiti e giocare ai giochi che già possedevano.

Questo è contro piattaforme come Google Stadia in cui gli utenti dovrebbero acquistare giochi tramite il servizio per giocarci. Tuttavia, sembra che GeForce Now potrebbe aver subito un duro colpo perché, secondo un post sui forum di NVIDIA, Activision Blizzard ha ritirato i suoi giochi dal servizio di streaming.

Secondo il post,“Secondo loro richiesta, tieni presente che i giochi Activision Blizzard verranno rimossi dal servizio. Anche se sfortunati, speriamo di collaborare con Activision Blizzard per riattivare questi giochi e altri in futuro”. Di conseguenza, circa 20 titoli appartenenti ad Activision Blizzard non saranno più accessibili tramite GeForce Now.

Dato che Activision Blizzard ospita alcuni franchise piuttosto importanti come Call of Duty, Overwatch e Hearthstand, questo avrà senza dubbio un enorme impatto sul servizio e potrebbe anche influenzare i clienti che stanno pensando di iscriversi. Non è chiaro se e quando i giochi Activision Blizzard torneranno, ma è qualcosa di cui prendere nota se prevedi di iscriverti a GeForce Now.

Sebbene oggi sul mercato siano disponibili diversi servizi di streaming di giochi, GeForce Now di NVIDIA ha ricevuto molte recensioni positive quando è stato lanciato la scorsa settimana. Questo perché, a differenza di altre piattaforme di streaming, GeForce Now ha permesso agli utenti di connettersi ai loro negozi preferiti e giocare ai giochi che già possedevano.

Questo è contro piattaforme come Google Stadia in cui gli utenti dovrebbero acquistare giochi tramite il servizio per giocarci. Tuttavia, sembra che GeForce Now potrebbe aver subito un duro colpo perché, secondo un post sui forum di NVIDIA, Activision Blizzard ha ritirato i suoi giochi dal servizio di streaming.

Secondo il post,“Secondo loro richiesta, tieni presente che i giochi Activision Blizzard verranno rimossi dal servizio. Anche se sfortunati, speriamo di collaborare con Activision Blizzard per riattivare questi giochi e altri in futuro”. Di conseguenza, circa 20 titoli appartenenti ad Activision Blizzard non saranno più accessibili tramite GeForce Now.

Dato che Activision Blizzard ospita alcuni franchise piuttosto importanti come Call of Duty, Overwatch e Hearthstand, questo avrà senza dubbio un enorme impatto sul servizio e potrebbe anche influenzare i clienti che stanno pensando di iscriversi. Non è chiaro se e quando i giochi Activision Blizzard torneranno, ma è qualcosa di cui prendere nota se prevedi di iscriverti a GeForce Now.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *