La tecnologia della televisione e del display di Sony è qualcosa che molti concordano sul fatto che sia piuttosto buona, specialmente con l’uso del motore BRAVIA. Quest’anno al CES Sony è tornata con nuovi televisori e ha annunciato i televisori OLED BRAVIA A1E dotati di una tecnologia piuttosto interessante.

Praticamente tutti i televisori sono dotati di altoparlanti integrati perché i produttori di TV sanno che non tutti vogliono investire in un sistema home theater. Per la maggior parte l’audio sui televisori è decente e passabile, ma con il BRAVIA A1E, Sony sta introducendo la prima tecnologia del suo genere in cui il suono viene emesso dallo schermo del televisore stesso. Sì, lo schermo è l’altoparlante.

Il CEO di Sony Kazuo Hirai lo definisce un “primo al mondo”, che è un’affermazione con cui dobbiamo essere d’accordo. Secondo Sony, ciò è stato ottenuto con una nuova tecnologia audio Acoustic Surface in cui lo schermo risuonerà con il suono, che secondo l’azienda è il “perfetta unificazione di immagine e suono irraggiungibile dai televisori convenzionali”.

“DESIGN STUPENDO: LO SCHERMO È L’ALTOPARLANTE”Si noti che questo sembra essere simile alla tecnologia audio degli altoparlanti Piezo, che è stata eseguita su una scala molto più piccola per creare altoparlanti piatti o altoparlanti in vetro. Tuttavia, è la prima volta che un TV Maker lo include all’interno di un televisore. Sfortunatamente, il CES è davvero un brutto posto per una demo audio, quindi non possiamo ancora avere un’opinione informata sulla qualità del suono.

sony_xbr-a1e-bravia-6

Abbiamo trovato eccellente il design industriale del Sony BRAVIA AE1. La TV non vincerà una gara di magrezza a causa del grande supporto nella parte posteriore, ma l’estetica è meravigliosa e possiamo immaginarla totalmente in tutti i tipi di decori fantastici, si spera incluso il tuo posto.

La gente spesso lo dimentica, ma proprio come nel caso delle fotocamere digitali, la qualità dell’immagine televisiva non è decisa solo dalla qualità del pannello, ma anche dall’insieme di algoritmi di elaborazione delle immagini del produttore della TV. Come saprai, Sony è sempre stata piuttosto avanzata in questo settore grazie al suo background di foto e video, insieme all’hardware dei videogiochi. A volte, è stato giusto dire che questo ha aiutato Sony ad avere un’eccellente qualità dell’immagine, nonostante avesse pannelli meno competitivi. Quindi, quando un pannello OLED dall’aspetto eccellente è associato ai migliori algoritmi, uno dovrebbe prenderne atto.

Il pannello OLED è abbastanza potente (luminosità) da supportare sia HDR10 che Dolby Vision (dopo un aggiornamento software). All’interno, il BRAVIA A1E ha lo stesso processore dell’attuale Sony BRAVIA Z9, che ironicamente è stato considerato da molti come un “OLED TV Killer”. La verità è: OLED è qui per restare, ma semplicemente non può affrontare tutti i segmenti (dimensioni, prezzo) del mercato.

Scopri di più: LCD contro OLED. Qual è il migliore e perché?

Come previsto, questi nuovi televisori sono della varietà 4K e, a parte l’alta risoluzione, la tecnologia audio Acoustic Surface, questi televisori sono anche incredibilmente sottili e hanno un aspetto sorprendente. Nessuna parola sui prezzi, ma con le sue dimensioni e le sue caratteristiche, vorremmo quasi chiedere.

Praticamente tutti i televisori sono dotati di altoparlanti integrati perché i produttori di TV sanno che non tutti vogliono investire in un sistema home theater. Per la maggior parte l’audio sui televisori è decente e passabile, ma con il BRAVIA A1E, Sony sta introducendo la prima tecnologia del suo genere in cui il suono viene emesso dallo schermo del televisore stesso. Sì, lo schermo è l’altoparlante.

Il CEO di Sony Kazuo Hirai lo definisce un “primo al mondo”, che è un’affermazione con cui dobbiamo essere d’accordo. Secondo Sony, ciò è stato ottenuto con una nuova tecnologia audio Acoustic Surface in cui lo schermo risuonerà con il suono, che secondo l’azienda è il “perfetta unificazione di immagine e suono irraggiungibile dai televisori convenzionali”.

“DESIGN STUPENDO: LO SCHERMO È L’ALTOPARLANTE”Si noti che questo sembra essere simile alla tecnologia audio degli altoparlanti Piezo, che è stata eseguita su una scala molto più piccola per creare altoparlanti piatti o altoparlanti in vetro. Tuttavia, è la prima volta che un TV Maker lo include all’interno di un televisore. Sfortunatamente, il CES è davvero un brutto posto per una demo audio, quindi non possiamo ancora avere un’opinione informata sulla qualità del suono.

sony_xbr-a1e-bravia-6

Abbiamo trovato eccellente il design industriale del Sony BRAVIA AE1. La TV non vincerà una gara di magrezza a causa del grande supporto nella parte posteriore, ma l’estetica è meravigliosa e possiamo immaginarla totalmente in tutti i tipi di decori fantastici, si spera incluso il tuo posto.

La gente spesso lo dimentica, ma proprio come nel caso delle fotocamere digitali, la qualità dell’immagine televisiva non è decisa solo dalla qualità del pannello, ma anche dall’insieme di algoritmi di elaborazione delle immagini del produttore della TV. Come saprai, Sony è sempre stata piuttosto avanzata in questo settore grazie al suo background di foto e video, insieme all’hardware dei videogiochi. A volte, è stato giusto dire che questo ha aiutato Sony ad avere un’eccellente qualità dell’immagine, nonostante avesse pannelli meno competitivi. Quindi, quando un pannello OLED dall’aspetto eccellente è associato ai migliori algoritmi, uno dovrebbe prenderne atto.

Il pannello OLED è abbastanza potente (luminosità) da supportare sia HDR10 che Dolby Vision (dopo un aggiornamento software). All’interno, il BRAVIA A1E ha lo stesso processore dell’attuale Sony BRAVIA Z9, che ironicamente è stato considerato da molti come un “OLED TV Killer”. La verità è: OLED è qui per restare, ma semplicemente non può affrontare tutti i segmenti (dimensioni, prezzo) del mercato.

Scopri di più: LCD contro OLED. Qual è il migliore e perché?

Come previsto, questi nuovi televisori sono della varietà 4K e, a parte l’alta risoluzione, la tecnologia audio Acoustic Surface, questi televisori sono anche incredibilmente sottili e hanno un aspetto sorprendente. Nessuna parola sui prezzi, ma con le sue dimensioni e le sue caratteristiche, vorremmo quasi chiedere.

Leave a Reply