Quando si tratta di veicoli elettrici coinvolti in incidenti gravi, una delle maggiori preoccupazioni è legata all’incendio delle forature nel pacco batteria. L’anno scorso, la General Motors ha dovuto affrontare un richiamo della Chevy Bolt elettrica a causa di una manciata di incendi della batteria. Ci è voluto molto tempo, ma è stata creata una soluzione per gli incendi del pacco batteria ed è ora disponibile.

I clienti con veicoli coperti dal richiamo porteranno il loro Bolt al concessionario in modo che i pacchi batteria possano essere ispezionati. GM dice che alcune delle celle della batteria nel pacco possono essere sostituite se vengono scoperte anomalie. Tutti i veicoli introdotti riceveranno un nuovo software che GM descrive come software diagnostico di bordo avanzato.

GM afferma che il software rileverà potenziali problemi relativi ai cambiamenti nelle prestazioni del modulo batteria prima che si possano sviluppare problemi. Questo software è di serie su tutte le vetture Bolt che avanzano. Questa correzione eliminerà anche un tappo della batteria artificiale posizionato sulle auto Bolt come misura preventiva l’anno scorso. Quel software ha limitato la capacità della batteria al 90% nel tentativo di prevenire gli incendi.

GM afferma che quando i concessionari aggiorneranno il software sui veicoli elettrici, quel limite artificiale verrà rimosso. Solo cinque pacchi batteria Bolt hanno preso fuoco su tutti i veicoli prodotti dalla casa automobilistica. La più grande preoccupazione per la manciata di incendi della batteria Bolt era che i veicoli utilizzano le stesse celle della batteria create da LG Chem, che hanno preso fuoco anche nella Hyundai Kona EV.

Il Kona EV utilizza esattamente lo stesso pacco batteria del Bolt e più di una dozzina di incendi hanno provocato il veicolo Kona in tutto il mondo. Hyundai è stata costretta a richiamare il suo veicolo elettrico e ha rimosso il veicolo elettrico Kona dalla sua formazione in Corea. Hyundai non può riparare i suoi veicoli con il solo software e sta sostituendo interi pacchi batteria per i clienti interessati.

Leave a Reply