Nonostante, o probabilmente a causa del fatto di non avere smartphone Android, NVIDIA ha avuto un incredibile track record quando si tratta di rilasciare aggiornamenti, sia di manutenzione che di funzionalità principali. Il mese scorso, ha avviato il processo per installare Android 8.0 Oreo sui suoi TV SHIELD tramite Experience Upgrade versione 7.0. Ora lo sta rendendo disponibile per tutti gli utenti, ma non tutti sembrano essere contenti della qualità del suo ultimo aggiornamento.

SHIELD Experience Upgrade 7.0 è disponibile per tutti i modelli di Android TV, dal modello precedente del 2015 a SHIELD TV Pro fino all’aggiornamento del 2017. L’aggiornamento non si limita a portare Oreo su un dispositivo dichiaratamente vecchio, introduce una nuova schermata principale, aggiornamenti alle app e funzionalità avanzate per il controller SHIELD.

Quest’ultimo, però, sembra essere uno dei dossi che gli utenti stanno riscontrando con l’aggiornamento. Alcuni segnalano che i controller hanno smesso di funzionare dopo l’aggiornamento. Ma non è tutto. Alcuni sembrano avere problemi a trovare app nella schermata iniziale ridisegnata, mentre altri si lamentano dell’uso dell’app web YouTube HTML5 lenta rispetto a una nativa.

Gli aggiornamenti di NVIDIA SHIELD sono stati per lo più tranquilli e ben accetti, ma c’è sempre la possibilità che le cose sfuggano alle crepe. Dato il tempo che intercorre tra l’annuncio iniziale e questo lancio generale, tuttavia, presumi che quei nodi sarebbero stati risolti ormai. Tuttavia, è difficile trovare un OEM come NVIDIA che continua a supportare i suoi dispositivi di nicchia molto tempo dopo che altri li avrebbero lasciati per raccogliere ragnatele.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *