Annunciato con poco più clamore di un comunicato stampa, il lancio del nuovo iPhone SE sembrava un sussurro rispetto agli anni di richieste per un modello più piccolo ed economico della gamma Apple. L’iPhone SE originale ha colpito un doppio smacco in quel momento. Da un lato ha catturato coloro che pensavano che gli smartphone all’avanguardia fossero semplicemente troppo grandi; dall’altro, coloro che si sono rifiutati di pagare $ 600+ per un telefono moderno.

L’industria è andata avanti, ma quelle motivazioni rimangono. L’iPhone SE del 2020 ha lo stesso prezzo della versione del 2016. Il suo schermo potrebbe sembrare ridimensionato in modo anacronistico rispetto a quello che molti di noi stanno usando, ma per alcuni sarà un gradito cenno del capo a tempi più a misura di mano.

Ovviamente Apple mantiene bassi i costi riutilizzando un vecchio design. Ciò aiuta l’iPhone SE con il suo prezzo iniziale di $ 399, ma significa anche che beneficia di una realtà nel 2017, quando l’iPhone 8 è stato lanciato per la prima volta. Quegli ingegneri di Cupertino sanno sicuramente come realizzare uno smartphone dolce.

Questo non è qualcosa che prenderesti e penseresti “hmm, sì, sicuramente un dispositivo economico”. Dal telaio in metallo anodizzato, alla curva liscia del vetro anteriore e posteriore dove incontra l’alluminio, c’è qualcosa sia tattile che rassicurante nel nuovo iPhone SE. È più di quanto potrei dire su molti telefoni Android a prezzi accessibili.

Che ci sia un deja-vu non è una sorpresa troppo grande. Dopotutto, la memoria muscolare è una cosa potente: potremmo essere diverse generazioni dall’iPhone 8, ma chiaramente le mie mani lo ricordano con affetto. E Apple, ovviamente, ha già percorso questa strada con l’iPhone SE originale.

Ciò che mi ha colpito questa seconda volta, tuttavia, è il divario tra le sensazioni derivanti dall’utilizzo dell’iPhone SE del 2020 e gli altri smartphone più recenti di Apple. Quando fu lanciato l’SE originale, l’iPhone 6s di punta a cui si trovava accanto aveva ancora un pulsante Home. Il suo schermo era più piccolo, ma era ancora fiancheggiato da grandi cornici superiori e inferiori. Si sentiva – in effetti lo era era – una versione più piccola di quell’ammiraglia.

L’iPhone SE 2020 sembra una specie diversa rispetto agli smartphone lanciati da Apple alla fine del 2019. Mettendo da parte anche la chiara discrepanza di dimensioni tra esso e l’iPhone 11 Pro Max che è il mio driver quotidiano, accanto all’iPhone 11 Pro è molto diversa esperienza di uno smartphone iOS. Negli anni trascorsi dall’iPhone X le mie dita hanno accumulato un po’ di memoria muscolare, ma qui la maggior parte dei loro gesti e movimenti sono fuori posto.

La realtà è che qualcosa doveva dare, e anche se Apple avesse voluto inserire un touchscreen edge-to-edge nel nuovo iPhone SE, probabilmente non avrebbe potuto. Quando crei il design del tuo processore anziché acquistarlo, ad esempio, da Qualcomm, puoi permetterti di inserire l’ultimo silicio nel tuo smartphone da $ 399. Allo stesso modo, quando non hai bisogno di riorganizzare completamente per un nuovo design esterno, puoi probabilmente permetterti di restare con metallo e vetro.

Tuttavia, solo fino a quel momento la distinta base può essere spremuta quando si acquistano schermi. Il risultato finale è una sensazione di tornare indietro nel tempo: non sgradita, necessariamente – e sono sicuro che coloro che finalmente riusciranno ad aggiornare da un iPhone 4s o qualcosa di altrettanto antico apprezzeranno la relativa consistenza – ma stonano lo stesso.

Anche nelle mie prime ore con questo telefono, ho la sensazione di poter già prevedere quale potrebbe essere il mio ampio verdetto. L’iPhone SE fa qualcosa che solo Apple, probabilmente, può, in virtù di ciò che fa da solo, del software che costruisce e della sua presa di ferro sulla catena di approvvigionamento. Posso già apprezzare il suo valore di $ 399 per un vasto pubblico di persone, anche se posso già prevedere un momento in cui io – come molti di voi che leggete questo – affronterò i suoi limiti come qualcuno abituato ad avere l’ultimo e il più grande nella mia tasca.

Va bene, però. C’è spazio nel mondo degli smartphone per una vasta gamma di telefoni, forse ancora di più in questa attuale pandemia quando i budget sono più ristretti e gli acquisti da $1k+ sembrano sempre più avventati. Fare nuove amicizie è fantastico, ma non c’è niente di meglio che ritrovare i vecchi amici.

Cronologia della storia

Galleria Apple iPhone SE (2020)
Galleria Apple iPhone SE (2020)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *