Il catalogo delle app di Palm sembra aver subito una sorta di tracollo, con gli utenti di telefoni Palm Pre, Pixi, Pre Plus e Pixi Plus che segnalano che dopo aver scaricato un nuovo titolo, a pagamento o gratuito, nessun software aftermarket funzionerà correttamente. Il problema persiste anche dopo aver cancellato e riavviato completamente il telefono; infatti, le app sono ancora installate anche dopo che il processo è stato completato. Tuttavia, le funzionalità principali – chiamate, messaggistica e dati – non sono tutte interessate.

Il catalogo delle app di Palm sembra aver subito una sorta di tracollo, con gli utenti di telefoni Palm Pre, Pixi, Pre Plus e Pixi Plus che segnalano che dopo aver scaricato un nuovo titolo, a pagamento o gratuito, nessun software aftermarket funzionerà correttamente. Il problema persiste anche dopo aver cancellato e riavviato completamente il telefono; infatti, le app sono ancora installate anche dopo che il processo è stato completato. Tuttavia, le funzionalità principali – chiamate, messaggistica e dati – non sono tutte interessate.

Al momento, una soluzione sembra comportare l’impostazione della data dello smartphone ad un certo punto ad aprile, ma il blog ufficiale di Palm suggerisce che una correzione ufficiale apparirà in breve tempo. Dicono anche che tutti gli acquisti effettuati tramite il catalogo app webOS sono stati “registrati correttamente e non appena questo problema sarà risolto, sarai in grado di accedere a tutte le app che hai acquistato”, quindi non dovresti preoccuparti di perdere soldi.

[via GottaBeMobile]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *