In questo articolo

  • Risultati complessivi
  • Proiezione del suono digitale: una spiegazione rapida
  • Come viene applicata la proiezione del suono digitale all’YSP-5600
  • Cos’altro ottieni?
  • Funzionalità di rete e streaming
  • MusicaCast
  • Opzioni di controllo
  • Verdetto finale

Le soundbar o le basi audio migliorano l’audio di un televisore o di un sistema di intrattenimento. Un numero crescente di utenti sta optando per questi sistemi audio compatti e convenienti per una configurazione multi-altoparlante più comoda e meno ingombrante.

Uno degli svantaggi delle soundbar è la diminuzione dell’esperienza del suono surround. Sebbene convenienti, questi sistemi non forniscono un ambiente di ascolto così coinvolgente come i tradizionali sistemi home theater. Il proiettore sonoro digitale Yamaha YSP-5600 offre una possibile soluzione.

Yamaha

Risultati complessivi

Cosa ci piace

  • La tecnologia di proiezione del suono digitale produce un suono surround coinvolgente senza altoparlanti aggiuntivi.

  • Compatibile con Dolby Atmos e DTS:X.

  • Ha più connessioni della maggior parte delle soundbar.

  • Si integra con il sistema audio wireless Yamaha MusicCast.

Cosa non ci piace

  • Richiede una stanza chiusa e un soffitto piatto per i migliori risultati.

  • DTS:X potrebbe richiedere aggiornamenti del firmware.

  • Non è incluso un subwoofer esterno, anche se è possibile aggiungerne uno.

  • È più costoso della maggior parte delle soundbar.

A condizione che tu disponga di una stanza chiusa e di un soffitto piatto che consenta una buona riflessione del suono, il proiettore sonoro digitale Yamaha YSP-5600 può fornire un’esperienza di ascolto del suono surround convincente.

Proiezione del suono digitale: una spiegazione rapida

La proiezione del suono digitale è una piattaforma audio che utilizza una serie di piccoli driver per altoparlanti (ognuno con il proprio amplificatore) alloggiati in un singolo cabinet che sembra una soundbar o una base audio.

I driver del fascio (i piccoli altoparlanti) proiettano il suono con precisione direzionale dalla parte anteriore alla posizione di ascolto principale, nonché alle pareti laterali e posteriori della stanza. Il suono rimbalza nello spazio di ascolto per creare un realistico campo sonoro surround a 5.1 o 7.1 canali. L’effetto funziona meglio in una stanza chiusa con un soffitto piatto.

Come viene applicata la proiezione del suono digitale all’YSP-5600

Con YSP-5600, Yamaha aggiunge un tocco in più alla tecnologia di proiezione del suono digitale aggiungendo canali verticali.

L’YSP-5600 può essere configurato per una configurazione del canale 7.1.2 che soddisfa i requisiti Dolby Atmos. Se non hai familiarità con la terminologia del layout degli altoparlanti Dolby Atmos, ciò significa che la soundbar proietta sette canali audio sul piano orizzontale, insieme a un canale subwoofer e due canali audio verticali.

L’YSP-5600 racchiude la stanza in una bolla che offre un’esperienza di ascolto del suono surround coinvolgente da contenuti codificati Dolby Atmos compatibili. Questo include la maggior parte dei dischi Blu-ray. Se disponi di una smart TV compatibile, potresti essere in grado di accedere ad alcuni contenuti con codifica Dolby Atmos tramite lo streaming online.

Per semplificare la configurazione, viene fornito un microfono plug-in. La soundbar genera toni di prova che vengono proiettati nella stanza. Quindi, il microfono rileva i toni e li passa all’YSP-5600. Il software speciale dell’YSP-5600 analizza i toni e regola le prestazioni del driver del raggio per adattarsi al meglio alle dimensioni della stanza e alle proprietà acustiche.

Yamaha

Cos’altro ottieni?

Queste sono alcune delle altre caratteristiche che troverai nello Yamaha YSP-5600.

Configurazione dei canali, decodifica audio ed elaborazione

L’YSP-5600 fornisce fino a 7.1.2 canali (sette orizzontali, un canale subwoofer e due canali di altezza). L’YSP-5600 ha una decodifica audio integrata per diversi formati audio surround Dolby e DTS, inclusi Dolby Atmos e DTS:X.

Potrebbe essere necessario aggiungere DTS:X tramite un aggiornamento del firmware.

Il supporto audio surround aggiuntivo è fornito dalle modalità Yamaha DSP (Digital Surround Processing) (film, musica e intrattenimento), nonché modalità di ascolto aggiuntive (surround 3D e stereo). Viene fornito un ottimizzatore di musica compressa per migliorare la qualità del suono sui file musicali digitali, come gli MP3.

Complemento altoparlante

L’YSP-5600 include una serie complessa di driver del fascio integrati, che sono altoparlanti molto piccoli.

Ci sono 44 driver del raggio (12 minuscoli altoparlanti da 1-1/8 di pollice e 32 altoparlanti da 1-1 / 2 pollici), ciascuno alimentato dal proprio amplificatore digitale da 2 watt e due woofer da 4 e 1/2 di pollice da 40 watt. La potenza totale in uscita per il sistema è indicata come 128 watt (potenza di picco). I driver degli altoparlanti sono frontali, con i driver di accensione verticali situati vicino a ciascuna estremità dell’unità.

Connettività audio

Le abbondanti connessioni audio includono due digitali ottici, uno digitale coassiale e un set di ingressi stereo analogici. C’è anche un’uscita di linea subwoofer fornita per il collegamento a un subwoofer esterno opzionale, se lo si desidera.

Per quanto riguarda la funzione di uscita del subwoofer, l’YSP-5600 dispone anche di un trasmettitore subwoofer wireless integrato. Per utilizzare questa funzione, è possibile acquistare il kit ricevitore subwoofer wireless Yamaha SWK-W16, che può essere collegato a qualsiasi subwoofer. Yamaha suggerisce il suo NS-SW300, ma qualsiasi subwoofer funzionerà.

Yamaha

Connettività video

Per i video, l’YSP-5600 fornisce quattro ingressi HDMI e un’uscita HDMI, pass-through 3D e 4K con protezione dalla copia HDCP 2.2 (necessaria per la compatibilità con lo streaming 4K e le sorgenti Blu-ray Disc Ultra HD) e la compatibilità ARC. Non ci sono informazioni sulla compatibilità HDR.

Yamaha

Funzionalità di rete e streaming

L’YSP-5600 include connettività Ethernet e Wi-Fi, accesso ai contenuti della rete locale e streaming Internet da fonti come Pandora, Deezer, Napster, Spotify, Sirius/XM e TIDAL.

Sono inclusi anche Apple AirPlay e Bluetooth. La funzione Bluetooth sull’YSP-5600 è bidirezionale. È possibile eseguire lo streaming di musica da dispositivi sorgente compatibili, come smartphone e tablet, nonché lo streaming di contenuti musicali dall’YSP-5600 a cuffie o altoparlanti Bluetooth compatibili.

MusicaCast

Una caratteristica bonus è l’incorporazione dell’ultima versione Yamaha della sua piattaforma di sistema audio multi-room MusicCast. Questa piattaforma consente all’YSP-5600 di inviare, ricevere e condividere contenuti musicali tra componenti Yamaha compatibili, inclusi ricevitori home theater, ricevitori stereo, altoparlanti wireless, soundbar e altoparlanti wireless alimentati.

L’YSP-5600 può migliorare l’esperienza audio della TV e può essere incorporato in un sistema audio per tutta la casa.

Opzioni di controllo

Per la flessibilità del controllo, YSP-5600 può essere azionato dal telecomando incluso o da smartphone e tablet compatibili utilizzando l’app gratuita Yamaha Remote Controller per iOS o Android. Inoltre, può essere integrato in una configurazione di controllo personalizzata utilizzando il sensore IR in/out e le opzioni di connessione RS232C.

Yamaha

Verdetto finale

L’YSP-5600 segna un progresso nel concetto di soundbar. È una piattaforma efficace per fornire un’esperienza audio surround senza un ricevitore home theater separato o altoparlanti individuali. Tuttavia, è più costoso. Con un prezzo suggerito di circa $ 1.500, è più in linea con il costo di molte configurazioni di ricevitori e altoparlanti rispetto a una soundbar tradizionale.

L’incorporazione di Dolby Atmos, DTS: X e MusicCast sono dei bei bonus. Tuttavia, se desideri un’esperienza audio home theater completa, devi aggiungere un subwoofer a un costo aggiuntivo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *