Twitter ha rivelato un altro test, questo che rende molto facile capire quando hai fatto qualcosa che ha messo a repentaglio il tuo account. Coloro che partecipano a questo test potrebbero vedere un nuovo banner sopra il feed del proprio account se il proprio account è stato bloccato o sospeso, nonché cosa significa la sanzione e come l’utente può procedere alla luce di ciò.

Twitter ospita un elenco in continua espansione di regole e linee guida per l’utilizzo della piattaforma. La violazione di queste regole può comportare la revisione dell’account da parte dell’azienda e, se viene identificata una violazione, l’adozione di provvedimenti contro di essa. Ciò potrebbe, a seconda dell’infrazione, comportare il blocco temporaneo del tuo account o, in casi più estremi, la sua totale sospensione.

Se una di queste azioni viene applicata al tuo account, potresti vedere un nuovo banner sopra il feed dei tweet che indica chiaramente che sei stato bloccato o sospeso in modo permanente. Ogni banner include il tipo di penalità applicata, ad esempio se l’account verrà eventualmente sbloccato, mentre chiarisce che non sarai in grado di interagire con i tweet degli altri.

Il banner di sospensione dell’account include un collegamento diretto al sistema di ricorso di Twitter in modo che gli utenti che non sono d’accordo con l’azione possano tentare di annullarla. Il banner rileva inoltre che gli utenti sospesi non possono creare nuovi account, anche se, ovviamente, ciò non ferma i troll in quanto possono semplicemente registrarsi con un indirizzo email diverso.

Non è chiaro quanti utenti di Twitter siano inclusi in questo test. Come per qualsiasi test, è possibile che non diventi una funzionalità standard per tutti gli utenti o che un rollout più diffuso possa comportare una versione modificata del banner.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *