L’acronimo T9 sta per Testo il 9 chiavi. T9 “sms predittivo” è uno strumento utilizzato principalmente sui non smartphone (quelli con solo una tastiera a nove tasti simile a un telefono) per consentire agli utenti di inviare messaggi di testo in modo più rapido e semplice.

poweroffever/ Getty Images

Nove tasti sono sufficienti per mandare SMS?

Se ora hai uno smartphone con una tastiera completa, ti ricordi quando hai provato a inviare un messaggio SMS sul tuo vecchio telefono a conchiglia? È stato T9 a rendere possibile la composizione di messaggi su un dispositivo minuscolo, portando messaggi di testo ed e-mail sui dispositivi mobili in un modo mai efficace prima.

Vero: la maggior parte degli utenti di cellulari ora possiede uno smartphone (uno studio di Pew Research riporta che, nel 2019, l’81% degli adulti statunitensi possiede uno smartphone rispetto al solo 15% che possiede un telefono cellulare che non è uno smartphone). Ma le dimensioni ridotte della tastiera sugli smartphone possono ancora rendere difficile la composizione dei messaggi, quindi il testo predittivo (non solo il testo predittivo T9) è ancora importante.

Chiunque abbia un cellulare con tastiera a nove tasti troverà il T9 uno strumento fondamentale. Ma anche alcuni utenti di smartphone scelgono di trarne vantaggio tramite le varie app Android o iPhone che aggiungono una tastiera T9 a un dispositivo. Questi utenti apprezzano la griglia più grande a nove cifre e spesso hanno sviluppato un livello di comfort con la tastiera T9 sui telefoni precedenti in modo che scoprono che l’invio di SMS è più veloce quando lo si utilizza.

Ma, mentre T9 ha aperto la strada all’idea del testo predittivo, non è solo per le tastiere T9. Gli smartphone con tastiere complete di solito utilizzano una sorta di testo predittivo, anche se non è specifico per T9.

Come funziona T9 su cellulari con tastiera a nove tasti

T9 ti consente di inserire intere parole premendo un solo tasto su una lettera, invece di dover premere un tasto più volte per ruotare tutte le possibili lettere fino ad arrivare a quella che desideri. Ad esempio, utilizzando il metodo multi-tap senza T9, dovresti premere “7” quattro volte per ottenere la lettera “s”.

Considera la necessità di scrivere la parola “buono”: inizieresti con il “4” per ottenere “g, ma che dire delle due “o”? Per ottenere “o”, dovresti registrare il “6” tre volte, poi altre tre volte per la seconda “o”: Ahi. Con T9 abilitato, devi toccare ogni numero solo una volta per lettera: “4663”. Questo perché T9 “impara” in base alle esperienze degli utenti e memorizza comunemente- parole usate nel suo dizionario predittivo.

La tecnologia predittiva del T9

T9 è una tecnologia brevettata originariamente sviluppata da Martin King e altri inventori di Tegic Communications, che ora fa parte di Nuance Communications. T9 è progettato per diventare più intelligente, in base alle parole immesse dall’utente. Quando vengono immessi determinati numeri, T9 cerca le parole nel suo dizionario ad accesso rapido. Quando una sequenza numerica può produrre più parole, T9 visualizza la parola più comunemente inserita dall’utente.

Se viene digitata una nuova parola che non è nel dizionario T9, il software la aggiunge al suo database predittivo in modo che venga visualizzata la volta successiva. Sebbene T9 possa apprendere in base alle esperienze degli utenti, non sempre indovina correttamente la parola che intendi. Ad esempio, “4663” potrebbe anche scrivere “cofano”, “casa” e “andato”. Quando più parole possono essere create dalla stessa sequenza numerica, vengono chiamate testinomi.

Alcune versioni di T9 hanno la punteggiatura intelligente. Ciò consente all’utente di aggiungere la punteggiatura delle parole (cioè l’apostrofo in “didn’st”) e la punteggiatura della frase (cioè un punto alla fine di una frase) utilizzando il tasto “1”.

T9 può anche apprendere coppie di parole che usi spesso per prevedere la parola successiva. Ad esempio, T9 potrebbe supporre che dovrai digitare “casa” dopo “vai” se usi spesso “vai a casa”.

T9 e testo predittivo su smartphone

Gli smartphone continuano a utilizzare il testo predittivo, anche se di solito viene utilizzato su tastiere complete anziché su tastiere T9. Chiamato anche correzione automatica sugli smartphone, il testo predittivo è la fonte di molti errori esilaranti e ha generato centinaia di post e siti Web dedicati ad alcuni dei suoi errori più eclatanti.

I possessori di smartphone che desiderano tornare ai giorni (percepiti) più semplici della tastiera T9 possono installare una delle numerose app. Su Android, considera Perfect Keyboard o A Keyboard. Sui dispositivi iOS, prova il tipo 9.

Forse gli SMS e le e-mail T9 torneranno in voga, in modo simile al ritorno dei giradischi in vinile: molti utenti ne sostengono ancora la facilità d’uso, la semplicità e la velocità.

FAQFAQ

  • Come si disattiva il testo predittivo T9 casuale sulla tastiera T9 Go?Come si disattiva il testo predittivo T9 casuale sulla tastiera T9 Go?

    Puoi disabilitare T9 sulla tastiera Go. Vai a Impostazioni > Tastiera e lingue > Impostazioni della tastiera Android > Disabilita il completamento automatico. In alternativa, premere a lungo il pulsante della lingua, ad esempio inglese, e selezionare Cambia layout nel menu per passare dalla tastiera standard a T9.

  • Come si digita 0 su una tastiera T9?Come si digita 0 su una tastiera T9?

    Premendo il 0 il tasto una volta inserirà uno spazio. Per digitare il numero 0, premere il tasto # tasto per modificare il metodo di immissione in Numero. Quindi, quando si preme il tasto 0 tasto, inserirà il numero 0.

Leave a Reply