Shutterstock

Ci siamo passati tutti. Prendiamo un sacchetto delle nostre patatine preferite, colpiamo il divano e le strappiamo. Quella borsa gigante che stavi per dividere con la tua altra metà? Vedi che è solo mezzo pieno e inizi a chiederti se sia il momento di provare la vita da single.

E non sono nemmeno solo patatine. È la stessa storia con una scatola di cereali, un pacchetto di biscotti, un sacchetto di muesli… quindi, cosa dà? Le aziende stanno cercando di ingannarci facendoci credere che stiamo ottenendo più di quanto in realtà siamo? A volte… forse?

Ma più spesso, c’è un’ottima ragione per quello che viene chiamato “riempimento lento”, e in realtà serve più di uno scopo importante. Chi avrebbe mai pensato che lo spazio vuoto extra e che induce rabbia è il motivo per cui puoi davvero goderti quelle patatine, senza delusioni, quando accendi Netflix? Parliamo di un po’ di scienza, condita con un po’ di legalese, e scopriamo quanto stai pagando per tutto quello spazio vuoto.

Ti impedisce di ottenere briciole di patatine

patatine rotteShutterstock

Innanzitutto, confermiamo che il motivo per cui potresti indovinare che c’è tutto quello spazio vuoto è, in effetti, uno dei motivi. Secondo filo mentale, uno dei motivi principali per cui i produttori aggiungono un riempimento allentato alle loro confezioni, in particolare quando si tratta di alimenti delicati come le patatine fritte, è quello di prevenire rotture, rotture e sbriciolature. Il processo per portarli dal produttore al tuo divano è lungo, in cui vengono spinti in giro su camion, stipati in scatole e sugli scaffali e, se la maggior parte dei servizi di consegna e autotrasporto è qualcosa da giudicare, probabilmente sono consegnato ad almeno un punto di sosta lungo il percorso tramite drop-kick.

E quello spazio vuoto aiuta ad attutire le tue delicate patatine durante tutto il caos del trasloco. Se non fosse lì, è molto probabile che tu apra quella borsa per trovare non così tante patatine, ma solo i resti di patatine. Certo, potresti mangiarli con un cucchiaio, ma saresti ancora più arrabbiato per un sacchetto pieno di briciole, vero?

No, non è solo aria

sacchetto di patatineShutterstock –>

Tutto quello spazio vuoto potrebbe sembrare che i produttori stiano prendendo la via più facile, ma non è così semplice come riempire un sacchetto a metà e poi sigillarlo. Se lo facessero, la borsa sarebbe piena di ciò di cui potresti pensare che sia piena: aria. Ma secondo Panetteria e Snack, l’aria sarebbe la cosa peggiore in assoluto da usare. L’aria normale, normale, standard, normale sarebbe in realtà un disservizio per i chip e tutto ciò che contiene olio? Lascia perdere, apriresti il ​​pacco a una puzza di rancido.

Invece, le aziende usano il gas azoto per riempire quello spazio. È vero che si parli di quel sacchetto di patatine o anche, dice l’American Herbal Products Association, di una bottiglia di plastica di integratori e vitamine.

E non preoccuparti, è perfettamente sicuro: l’aria che respiriamo contiene circa il 78% di azoto. Ma ecco la cosa strana:Meccanica popolare ha esaminato le diverse cose che accadono quando si riempiono le gomme di azoto anziché di aria, ed è sicuro dire che alcune di queste cose si estendono anche al cibo. L’azoto è più stabile dell’ossigeno e non reagisce ai cambiamenti di temperatura come fa l’ossigeno. Questo è un bene, e significa che i Fritos prodotti in Arizona possono essere spediti nel Maine e terminare il viaggio nelle stesse condizioni in cui erano quando sono partiti.

Mantiene le tue patatine croccanti e prolunga la durata e la freschezza

patatine feliciShutterstock

Se hai mai fatto le patatine in casa, sai quanto velocemente perdono quella croccantezza croccante che ogni buona patatina dovrebbe avere. Potrebbe anche farti chiedere che tipo di incredibile tecnologia i produttori di chip hanno a loro disposizione per mantenere i loro chip croccanti per così tanto tempo. Magia? Quasi.

Anche qui il riempimento lento aiuta. Secondo Gas in loco, iniettare azoto in quella borsa fa alcune cose. Innanzitutto, elimina tutta l’umidità contenuta nell’aria, e questo impedirà al chip di assorbire quell’umidità e di diventare molliccio. È stato anche dimostrato:Tecnologia e scienza dell’imballaggio pubblicato i risultati di uno studio (via Wiley) che ha riscontrato che un gruppo di assaggiatori ha confermato che le patatine confezionate con azoto resistono meglio e hanno un sapore decisamente migliore.

Ha anche un secondo scopo. I batteri non si nutrono solo di ossigeno, ne hanno bisogno per crescere. Quando l’azoto espelle tutto l’ossigeno, essenzialmente impedisce ai batteri di crescere e blocca anche tutte le muffe. Ciò prolunga la durata di conservazione, molto, e significa che non aprirai una borsa per trovare una piccola foresta di patatine ammuffite. Vedere? Magia.

Quanto azoto c’è dentro?

patatine del supermercatoShutterstock –>

Quindi, potresti dire che il tuo sacchetto di patatine è pieno solo per metà di patatine, ma è così? veramente? O stai un po’ esagerando? Re dell’armadio da cucina in realtà è andato avanti e ha fatto la scienza per scoprirlo. Hanno preso alcune delle marche più popolari di patatine e hanno esaminato quale percentuale del contenuto della borsa erano patatine e quanta azoto.

E si scopre che in alcuni casi hai assolutamente ragione. Le patatine Ruffles e le patatine Pita di Stacy erano esattamente al 50 percento di azoto e al 50 percento di patatine. I chip Terra erano appena dietro al 49 percento di azoto, seguiti da Doritos (48 percento), Kettle (47 percento), Cape Cod (46 percento), Popchips (45 percento), quindi Sun Chips e Lay’s (41 percento).

Sorprendentemente, hanno persino trovato un marchio che conteneva più della metà dell’azoto: i Cheetos, che contengono il 59% di spazio vuoto nelle loro borse.

Il più “onesto”? Fritos, con solo il 19% di azoto e Pringles, con solo il 28% di azoto. Ehi, Pringles, forse puoi condividere la tua tecnologia di confezionamento con tutti gli altri?

Stai pagando per quello spazio vuoto?

carrello della spesa di patatineShutterstock

Ecco una domanda: stai pagando per tutto quell’azoto (che, ricorda, è il 78 percento di ciò che respiriamo ogni giorno) e tutto quello spazio senza chip? Scommetti.

Re dell’armadio da cucina ho dato un’occhiata al confronto tra il prezzo che paghi per un sacchetto di patatine quando vai al negozio e quanto soltanto i chip che ottieni costano. I risultati sono piuttosto illuminanti e potrebbero incoraggiarti a iniziare a crearne uno tuo.

Prendiamo la linea di patatine Lay’s Baked. Pagherai circa $ 3 per la borsa, che è piena per il 61 percento di patatine. Il prezzo dei soli chip? $ 1,83.

Non sono nemmeno soli. Le Pita Chips di Stacy costano circa $ 2,99 e sono esattamente metà piene di patatine: patatine che, da sole, costano la metà di quel prezzo: $ 1,50.

Che ne dici di Sun Chips? Una borsa di queste ti costerà circa $ 3 e otterrai una borsa piena al 59 percento. Il prezzo se pagassi solo le fiches? $ 1,77.

E l’impatto ambientale?

busta di patatineShutterstock –>

Sicuramente non sei l’unico ad essere indignato per questo fenomeno di borsa mezza vuota. SecondoBBC, il produttore britannico di patatine Walkers ha ricevuto un serio odio da parte dei consumatori che stavano aprendo i loro sacchetti di patatine e trovando solo cinque patatine reali. È folle!

Il fenomeno ha ispirato l’artista Henry Hargreaves a fare le sue indagini per scoprire cosa stava succedendo, e ha detto questo a riguardo: “Il confezionamento e l’esposizione del cibo sono diventati un’illusione e una fantasia”.

Ha scoperto che c’erano alcune borse che ha aperto che avevano fino all’87 percento di spazio vuoto, e anche lui è rimasto scioccato, e ci è entrato con un occhio cinico. Ha continuato a fare qualche calcolo e dice di aver scoperto che se prendi solo Doritos, 86 su 100 camion per le consegne Doritos non dovrebbero essere usati se ci fosse solo meno spazio vuoto nelle borse. In un momento in cui il mondo intorno a noi sta raggiungendo un punto di svolta ambientale, questo è un grosso problema.

Aldi non crede nel processo

aldi carrelliMichele Tantussi/Getty Images

Ami Aldi? Chi non lo fa?

La prossima volta che sei lì, o la prossima volta che prendi uno dei loro chip di marca del marchio del distributore, dai un’occhiata a quanto è grande il pacchetto e quanto spazio vuoto include. Non è neanche lontanamente vicino allo spazio vuoto del 59% di una borsa Cheetos, vero?

Questo perché progettano il loro prodotto per avere una quantità minima di riempimento lento. Il guardiano afferma che, poiché sono super concentrati sull’efficienza e sul contenimento dei prezzi, optano per i propri prodotti a marchio del distributore anziché per i marchi di marca, in parte perché possono mantenere le confezioni più piccole, il che significa che sono necessari meno camion e meno spazio occupato da il prodotto una volta arrivato nei negozi.

Ma questo non significa che i chip Aldi verranno rotti? No. Secondo Henry Hargreaves e i suoi esperimenti (viaBBC), troppo spazio vuoto può effettivamente causare più rotture. Il modo più efficiente per farlo, dice, è sigillare il prodotto sottovuoto e inviarlo in questo modo.

C’è slack-fill funzionale e non funzionale

corridoio del negozio di alimentariShutterstock –>

Se tutto questo sembra molto preoccupante, non preoccuparti: c’è qualcuno che ti guarda le spalle. Le leggi sul riempimento lento fanno parte del Federal Food, Drug and Cosmetic Act, afferma Dirigente del settore della nutrizione, e stabilisce la differenza tra riempimento allentato “funzionale” e “non funzionale”.

In sostanza, per essere legittimo, il riempimento lento deve soddisfare almeno uno di questi criteri: deve proteggere il contenuto della confezione, essere una conseguenza di una parte meccanizzata del processo di confezionamento, avvenire come conseguenza di assestamenti durante il trasporto, eseguire una funzione specifica nella preparazione o nell’uso del prodotto, essere in un contenitore riutilizzabile in cui quel contenitore è parte del motivo dell’acquisto (si pensi a un set regalo), o essere lì per lasciare spazio a dispositivi anti-manomissione.

Altrimenti, si chiama “non funzionale” slack fill, ed è qui che le aziende iniziano a entrare nel territorio dell’inganno e a far credere ai clienti che stanno acquistando più di quello che effettivamente sono … ma solo se la quantità effettiva non è contrassegnata da qualche parte sulla confezione. Poiché la maggior parte dei prodotti riporta il contenuto e la quantità direttamente sull’etichetta, è un problema che in genere non viene applicato dalla FDA.

Sì, ci sono state azioni legali

martellettoShutterstock

Se ti sei mai chiesto perché i produttori possono farla franca, è facile: è difficile dimostrare che il riempimento lento è sia non funzionale che ingannevole.

Secondo Navigatore Alimentare, ci sono state 30 cause legali depositate nel 2015, 37 nel 2016 e 14 solo nella prima metà del 2017. Ma dicono anche che vincerne una è dura. Ad esempio, un caso è stato archiviato fuori dal tribunale semplicemente perché non c’era assolutamente alcun inganno in quanto la quantità (di compresse) era stampata chiaramente sulla bottiglia, mentre un altro è stato respinto perché l’attore non è riuscito a dimostrare che il riempimento allentato non era funzionale .

E non è sempre super ovvio. Un caso è stato portato di nuovo Just Born e Mike & Ike per scatole che contengono una quantità di riempimento allentato percepita come superiore al normale, anche se il contenuto era chiaramente etichettato. Il motivo dello spazio? Entrambi in modo da ottenere quel caratteristico sonaglio quando lo scuoti, e quindi è facile aprire la scatola spingendo il pollice attraverso il lato.

Gli studi legali non si sono scoraggiati e, secondo Patterson Belknap, ci sono ancora casi in sospeso che vengono archiviati abbastanza regolarmente. Ciò non significa che vincono, però, a causa di un grande fattore: i clienti, dicono, non lo sono Quello stupido. Non è poi così fuorviante, vero?

La NASA dice che possono esplodere

sacchetto di patatineShutterstock –>

Ecco una divertente curiosità per te che puoi assolutamente tirare fuori alla prossima festa in cui ci sono patatine sul tavolo. (O no, non siamo qui per giudicare a che tipo di feste vai.)

Secondo Riassunto del lettore, la NASA ha portato sacchetti di patatine a bordo di jet super modificati. Come mai? Perché possono, presumibilmente. Ma hanno scoperto che quando le borse sono state esposte al massiccio cambiamento di pressione dell’aria che si verifica durante il decollo, reagiscono così violentemente da esplodere. Non si sa se le fiche sopravviveranno o meno, ma ehi, è il tuo fatto divertente per la giornata.

Fatto divertente numero due: secondo Scienza di Steve Spangler, puoi ottenere una seria vendetta su quei sacchetti di chip troppo grandi e troppo pieni di azoto. Mangia le tue patatine, appiattisci il sacchetto e mettilo nel microonde per non più di 5 secondi. Sarà miniaturizzato, fino a una dimensione molto più appropriata per quella manciata di patatine.

Leave a Reply