Huawei P20, P20 Lite e P20 Pro sono trapelati questo pomeriggio in una varietà di colori. Abbiamo visto un po’ dell’Huawei P20 Lite prima d’ora, grazie alla FCC, ma fino ad ora non abbiamo visto nulla di importante per il P20 o il P20 Pro. Oggi che cambia in grande stile. Oggi guardiamo tutti i modelli, in tutti i colori – o almeno quelli che sono probabilmente i primi colori principali, comunque.

Questi dispositivi probabilmente hanno display da 5,84 pollici o giù di lì. Recenti perdite hanno suggerito che le risoluzioni del display per questi dispositivi siano pari o intorno a 2240 × 1080 pixel. Si dice che il P20 avrà un display LCD mentre il Pro avrà un OLED. Si suggerisce anche che il Lite venga fornito con un pannello LCD.

Le fotocamere di questi dispositivi saranno sicuramente interessanti, in particolare il Pro. Le immagini trapelate del Pro qui suggeriscono che il dispositivo funzionerà con aperture F/1.6 e F/2.4. Il Pro potrebbe avere un’immagine del prodotto fino a 40 megapixel combinati, quella proveniente dalla combinazione del dispositivo di tre sensori della fotocamera separati.

Le differenze tra il Lite e gli altri due dispositivi sono un po’ più grandi delle differenze tra P20 e P20 Pro. I rapporti di dimensione in cui li ho inseriti nelle immagini sopra e sotto non sono sicuri al 100%, solo per lo più congetture basate sulle dimensioni degli obiettivi e sui loghi di testo. Il sensore di impronte digitali davanti invece che dietro è una delle principali differenze.

Noterai anche che la tacca presenta alcune differenze minime tra il P20 e il Pro. Che trovo incredibilmente strano, ma non così strano da pensare che non possa essere. Le cose saranno strane in questa versione, di sicuro. NOTA BENE: Queste immagini provengono da Roland Quandt di Twitter, che gestisce WinFuture.

Si suggerisce che questi dispositivi costeranno tra $ 400 e $ 900 USD. Non è ancora noto se qualcuno di questi dispositivi verrà rilasciato negli Stati Uniti. Dovremo solo aspettare e vedere se la società avrà risolto le sue divergenze con il governo degli Stati Uniti per allora – incrociare le dita per la pace.

L’evento in cui Huawei avrebbe dovuto rivelare questi dispositivi e l’evento del 27 marzo sono probabilmente la stessa cosa. Ora che l’intera collezione è trapelata, i piani potrebbero cambiare – vedremo! Aspettati che questi dispositivi vengano rilasciati entro i prossimi due mesi, molto probabilmente.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *