Dopo mesi di assenza, l’amato game show Pericolo! sta tornando ufficialmente. Una conferma giovedì rivela che lo spettacolo tornerà in TV con nuovi episodi a partire da lunedì 14 settembre. Questa notizia ci arriva dopo una pausa di tre mesi a causa di chiusure legate al coronavirus,Report di TVLine.

Jeopardy’ss host, Alex Trebek dice: “Mi sento bene e mi sento eccitato perché ancora una voltaPericolo! ha dimostrato di essere in prima linea nella programmazione televisiva.” Continua,”Credo che siamo il primo quiz show a tornare in onda nell’era del COVID-19. A livello personale, sono emozionato perché mi fa uscire di casa. Mi dà qualcosa da fare regolarmente e mi mancava”.

Insieme a Pericolo!,Ruota della fortuna riprenderà con alcune modifiche per supportare la salute e la sicurezza di chi è sul set. A causa della pandemia, sono state apportate alcune modifiche al design di Jeopardy! palco per consentire il distanziamento sociale tra i concorrenti.

“Le produzioni hanno protocolli in atto in conformità con le attuali linee guida del governo per proteggere concorrenti, personale, troupe e talenti dalla diffusione di COVID-19. Anche se alcune cose potrebbero essere cambiate dietro le quinte e sul set per proteggere tutti, i fan possono aspettati di vedere lo stessoRuota della fortunaePericolo!hanno imparato ad amare quando inizia la stagione”.

Il più grande ritorno di tutti i tempi

L’annuncio del ritorno dello show rivela anche che Ken Jennings, l’inarrestabilePericolo!GOAT, salirà a bordo come produttore di consulenza. È stato riferito che Jennings “presenterà le sue speciali categorie di video, svilupperà progetti, assisterà nella divulgazione dei concorrenti e fungerà da ambasciatore generale per lo spettacolo”.

Secondo quanto riferito, Trebek “non vede l’ora di tornare al lavoro” nel mezzo della sua battaglia in corso con il cancro al pancreas al quarto stadio. La leggenda del game show dice che, nonostante le sue possibilità, un trattamento immunoterapico sperimentale sta “ripagando”.

Ha aggiunto: “Il mio medico mi ha detto che conta su di me per festeggiare due anni di sopravvivenza dopo la diagnosi. Quei due anni accadono a febbraio. Quindi mi aspetto di essere in giro – perché ha detto chevolereessere in giro – e mi aspetto di ospitare lo spettacolo se sono in giro.”

[H/T TVLine]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *