Gli acquirenti di Kia Niro EV non avranno una rete di ricarica unica come fanno i proprietari di Tesla, ma un nuovo accordo dovrebbe rendere più conveniente la ricarica del crossover elettrico compatto quando sei lontano da casa. La casa automobilistica ha siglato un accordo con Electrify America e utilizzerà la rete di caricabatterie per un nuovo programma “Kia Select” per l’uso su strada.

Annunciata a metà del 2018, la Kia Niro EV è il modello completamente elettrico della casa automobilistica. In parte crossover, in parte hatchback, promette 239 miglia di autonomia EPA dalla sua batteria da 64 kWh, insieme a 201 cavalli e 291 lb-ft di coppia. Si parte da $ 38.500 prima della destinazione e di eventuali incentivi o crediti federali o statali.

La maggior parte dei proprietari di auto elettriche ricarica il proprio veicolo a casa o in ufficio, ma l’ansia da autonomia e la necessità occasionale di fare viaggi più lunghi rendono importante anche l’accesso ai caricabatterie sulla rete stradale. I conducenti urbani, nel frattempo, spesso non dispongono di un garage o di un parcheggio dedicato. Ciò può rendere difficile il possesso di un veicolo elettrico, poiché limita la vicinanza garantita a un caricabatterie domestico.

La risposta di Kia, Kia Select, vede i conducenti di veicoli elettrici Niro ottenere prezzi ottimizzati attraverso la rete di ricarica rapida DC di Electrify America. Non ci sono costi di abbonamento e senza costi di sessione; di solito quest’ultimo aggiungeva fino a $ 1 per sessione di ricarica. Per quanto riguarda la ricarica stessa, la tariffa è fissa di $ 0,35 al minuto.

Il piano è disponibile per tutti i conducenti di Niro EV dell’anno modello 2019 e 2020 negli Stati Uniti, indipendentemente dal fatto che possiedano o noleggino l’auto. Kia dice che eseguirà Kia Select fino alla fine dell’anno, quindi valuterà nuovamente se continuerà oltre quel punto.

Per registrarti, avrai bisogno dell’app Electrify America e per completare il processo di registrazione. Il pagamento per la ricarica viene effettuato tramite una carta di credito o di debito ed è possibile individuare i caricabatterie in rete e iniziare una sessione di ricarica direttamente da quell’app.

Sostenuta da Volkswagen, Electrify America sta costruendo una rete di caricabatterie per veicoli elettrici ad alta velocità negli Stati Uniti. Attualmente, l’azienda ha 418 stazioni live in funzione, con 1.429 connessioni CCS DC per caricabatterie veloci che il Niro EV può utilizzare per la sua ricarica più rapida. Entro dicembre 2021, afferma la società, prevede di installare o di sviluppare circa il doppio di quel numero di stazioni e circa 3.500 caricabatterie rapidi CC. Ciò includerà due percorsi cross-country.

Cronologia della storia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *