Quanto può spingersi oltre la action cam in stile GoPro? Kodak crede che il prossimo passo in avanti sia la registrazione a 360 gradi, gioiello della nuova Action Cam Pixpro SP360, che è sormontata da un obiettivo a cupola che consente il video surround ad alta definizione. Associato allo streaming WiFi su una macchina iOS, Android, Windows o Mac, l’SP360 antispruzzo viene fornito anche con una gamma di accessori a tema attività, come supporti per bici o custodie impermeabili.

Ciò che rende speciale l’Action Cam Pixpro SP360 è l’assenza di post-elaborazione. Considerando che altre fotocamere possono offrire un certo grado di registrazione a 360 gradi, il filmato di solito deve essere cucito o rifinito in altro modo una volta che esce dalla fotocamera.

Come abbiamo scoperto quando abbiamo provato l’SP360, tuttavia, il sistema Kodak funziona fuori dagli schemi. Proprio come con una GoPro, puoi utilizzarla in modo indipendente come unità autonoma – ci sono alcuni pulsanti facilmente premuti sul corpo robusto, insieme a un display monocromatico per gli aggiornamenti di stato – o in remoto tramite l’app per smartphone o tablet.

Kodak 360

Kodak 360

Il contenuto viene archiviato su una scheda di memoria microSDHC interna (fino a 32 GB) e su qualsiasi dispositivo su cui viene eseguito lo streaming. Esistono anche diversi modi per visualizzare video dal vivo e registrati: un panorama standard ampio a 360 gradi; una vista frontale a 212 gradi; una vista divisa che impila due pannelli a 180 gradi uno sopra l’altro; una vista della cupola di 214 gradi; e un anello o una sfera per una visione a 360 gradi.

Ognuna delle prospettive può essere commutata nell’app, indipendentemente dalla modalità su cui è stata impostata l’Action Cam SP360, e molte supportano la regolazione manuale come scorrere il fotogramma per orientarlo su una diversa sezione della scena.

Kodak

Kodak

Le foto fisse possono essere salvate dal filmato, nel frattempo. L’app stessa si è rivelata semplice da usare e c’era solo una piccola quantità di latenza tra il movimento della scena e ciò che accadeva sullo schermo. Ovviamente con una distanza minima tra la fotocamera e l’iPad.

Oltre al controllo manuale, c’è la possibilità di attivare il movimento della registrazione. La portata del WiFi è di circa 60 piedi e l’involucro è a prova di schizzi, può sopravvivere a temperature di -10 gradi centigradi, cadute da 2 m e polvere.

Kodak

Kodak

Il pacco batteria è rimovibile e intercambiabile e l’intera fotocamera punta la bilancia a 103 g.

Kodak offrirà la Pixpro SP360 Action Cam in tre diversi pacchetti, iniziando con un set “Explorer” entry-level da $ 349 con praticamente solo la fotocamera stessa. $ 349 ottiene anche il pacchetto “Aqua” con un focus sugli sport acquatici, mentre $ 399 ottiene il pacchetto Extreme Accessories, con vari supporti e un involucro impermeabile trasparente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *