C’è una nuova Chrysler Pacifica con trazione integrale in arrivo, ma mentre non dovrebbe essere lanciata fino all’anno modello 2021, la casa automobilistica sta dando un primo assaggio di quella trazione migliorata con un’edizione speciale. La Chrysler Pacifica AWD Launch Edition del 2020 include, come suggerisce il nome, lo stesso sistema di trazione integrale meccanica del prossimo aggiornamento, ma salta la linea prendendolo in prestito per il minivan di generazione attuale.

È la prima volta che un minivan Chrysler viene offerto con AWD dal 2004, infatti, e si unisce a un elenco relativamente breve di autotrasportatori nel segmento che offrono la funzione. Abbiamo visto una varietà di modi in cui l’AWD è stato implementato anche lì, incluso un sistema ibrido gas-elettrico che Toyota utilizzerà nel prossimo Sienna AWD 2021.

Il sistema di Chrysler è risolutamente meccanico al suo centro, comunque. È dotato di un’unità di trasferimento di potenza che è responsabile di prelevare la coppia dalla trasmissione automatica a nove velocità standard e di indirizzarla al modulo di azionamento di lettura. Ha una frizione a bagno d’olio a controllo elettronico, che può regolare il flusso di quella coppia alle ruote posteriori.

Le due parti sono unite da un nuovo albero motore in tre pezzi. Anche questo è speciale, sostiene Chrysler, perché è progettato in modo tale da non ostacolare lo spazio in cabina e il sistema di archiviazione dei posti a sedere Stow ‘n Go di Pacifica.

Il risultato è un minivan che può spingere tutti i 262 lb-ft di coppia dal motore V6 da 3,6 litri alle ruote posteriori, quando richiesto. Un sistema differenziale di blocco dei freni, nel frattempo, può spostare la coppia da sinistra a destra, a seconda di quale ruota ha più trazione. Probabilmente ancora più impressionante, la Pacifica AWD non solo può disinnestare automaticamente l’asse posteriore quando non è necessario, ma arrestare completamente la rotazione dell’albero di trasmissione, rendendo l’intero sistema più efficiente.

Beyond AWD, una Pacifica Touring L . 2020

Questo minivan Launch Edition si basa sull’attuale rivestimento Pacifica Touring L 2020, combinato con il pacchetto esterno S Appearance Black Noise. Ci sono anche ruote da 18 pollici con una nuova finitura “Foreshadow” e finiture nere lucide intorno ai fari superiori, ai bordi della griglia, alla balza posteriore e all’apertura diurna. Indosserà pneumatici 235/60-R18 Michelin Premier autosigillanti di serie.

All’interno, ci sono sedili in pelle McKinley bordati con cuciture Light Diesel Grey e finiture in metallo spazzolato per il cruscotto. È lì che troverai il touchscreen Uconnect 4 da 8,4 pollici; le opzioni includeranno la navigazione, un tetto apribile panoramico a tre pannelli e un pacchetto di rimorchio.

Avrà un prezzo di $ 40.240 (più destinazione) ed è disponibile per l’ordine ora con consegne nel terzo trimestre del 2020. Coloro che hanno un po’ più di pazienza, tuttavia, potrebbero voler resistere per la Pacifica AWD 2021 che dovrebbe seguire più avanti in l’anno.

Avrà un esterno più scolpito e luci a LED di serie, insieme a una tecnologia di sicurezza più standard. La nuova Pacifica ottiene la frenata di emergenza automatica per i pedoni, insieme al monitoraggio del punto cieco, al rilevamento del percorso trasversale posteriore e all’assistenza al parcheggio e al cruise control adattivo con avvisi di deviazione dalla corsia.

Aggiornerà anche il sistema di infotainment, essendo il primo dei veicoli di FCA in Nord America a ottenere Uconnect 5. Ciò aumenta le dimensioni del touchscreen a 10,1 pollici, è cinque volte più veloce di Uconnect 4 e include Alexa. Chrysler lo abbina alle porte USB di tipo C per una ricarica più rapida.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *